Le 25 migliori attrazioni di Osaka, Giappone

399
78 132

Osaka è la terza città più popolosa del Giappone. La posizione nella baia e la presenza di un comodo porto fecero di Osaka un importante centro commerciale del Paese. Meno influenza avevano i samurai nell'area, più successo avevano i mercanti. Ciò ha influenzato favorevolmente lo sviluppo della città. Fino ad ora, il quartiere dello shopping di Dotonbori e la via Shinsaibashi-suji sono importanti per l'economia e attraggono i turisti. Inoltre, Osaka è la capitale del teatro e della commedia bunraku nazionale. Gli intenditori della cultura locale, in particolare quelli che conoscono il giapponese, potranno godere di spettacoli colorati.

Poiché non esiste terra libera in città, il territorio disponibile viene utilizzato qui nel modo più efficiente possibile. Fu così aperto lo zoo di Tennoji all'interno del parco omonimo, e il Museo Nazionale d'Arte fu costruito quasi interamente sotto terra.

Cosa vedere e dove andare a Osaka?

I luoghi più interessanti e belli per camminare. Foto e una breve descrizione.

Dotonbori

L'area si trova lungo il canale omonimo. È sia un quartiere commerciale che degli affari della città. Le strade sono piene di gente e l'odore del cibo e della musica può essere ascoltato tutto il giorno dai numerosi ristoranti. I turisti sono attratti dai grandi centri di intrattenimento, dal teatro delle marionette bunraku e da tutti i tipi di spettacoli. Di notte, le insegne al neon e le lanterne si accendono, quindi Dotonbori è sempre luminosa come il giorno.

Dotonbori

Castello di Osaka

Uno dei monumenti storici e architettonici più famosi e importanti del Giappone. Il castello fu fondato alla fine del XVI secolo. In passato, c'era un tempio in questo sito. L'area edificabile è di circa 1 km². Il progetto doveva essere inespugnabile. Gli edifici arrivano fino a 5 piani in altezza e fino a 3 interrati. Per molto tempo il castello è stato in uno stato deplorevole, è stato restaurato nella sua forma originaria, compresi gli interni, solo nel XX secolo.

Castello di Osaka

Shinsaibashi-suji

Si trova vicino all'omonima stazione della metropolitana. La via dello shopping, che si estende per più di mezzo chilometro, è sempre affollata. Ogni giorno lo visitano circa 60mila persone. Questa zona ha circa 380 anni. I negozi sono caratterizzati da una combinazione atipica: ci sono boutique di marchi famosi nelle vicinanze e, ad esempio, negozi di sartoria che realizzano kimono. Qui puoi acquistare cibo pronto in uno dei tanti punti.

Shinsaibashi-suji

Mercato di Kuromon

Si trova a cinque minuti a piedi dalla stazione della metropolitana Nippon Basi. Sull'ampia piazza sotto il tetto, dalle 8:00 alle 18:00 sono aperti tutti i tipi di negozi di abbigliamento e alimentari. Tutti i negozi che vendono pescato fresco o frutta sono tradizionalmente chiusi nei giorni festivi e la domenica. Ci sono anche molti stabilimenti che vendono cibo caldo da asporto. Per questo motivo il mercato è stato soprannominato "cucina popolare".

Mercato di Kuromon

Umeda Grattacielo

Nel 1993 è stato costruito un grattacielo di 173 piani in stile futuristico. L'autore del progetto è Hiroshi Hara. Inizialmente si prevedeva di creare quattro torri, ma, tenendo conto delle possibilità finanziarie, si stabilirono su due. In cima sono collegati dall'Osservatorio, anch'esso insolito nel design. Il ristorante "Takimi-koji" è aperto su uno dei piani inferiori. I suoi interni risalgono alla prima metà del secolo scorso.

Umeda Grattacielo

Abeno Harukas

La costruzione del grattacielo è durata circa 4 anni e si è conclusa nel 2014. L'altezza dell'edificio di 60 piani è di 300 metri. Attualmente è considerato il più alto in Giappone. Solo le grandi aziende possono permettersi uffici ad Abeno Harukas. La Sharp Corporation ha trasferito qui la sua sede. All'interno si trovano anche boutique, grandi magazzini, un ponte di osservazione e un hotel Marriott International di alta classe.

Abeno Harukas

Tempio di Shitenno-ji

Sebbene il tempio sia stato fondato nel VI secolo, gli edifici originali non sono sopravvissuti fino ad oggi. Furono distrutti e ricostruiti almeno sette volte, secondo gli annali. Nel secolo scorso, durante la successiva ricostruzione di Shitenno-ji, fu utilizzato per la prima volta il cemento armato per una maggiore resistenza strutturale. Il tempio è dedicato agli dei buddisti, i cosiddetti imperatori celesti. Il Tesoro e il Giardino Gokurakujodo sono oggetti importanti del complesso.

Tempio di Shitenno-ji

Santuario di Sumiyoshi Taisha

È il santuario principale del dio Sumiyoshi in Giappone. Secondo la leggenda, questo tempio fu fondato dall'imperatrice Jingu dopo il suo ritorno dalla Corea. Il complesso è costituito da quattro edifici principali. Sono presenti anche altri significativi edifici in stile tradizionale, come il ponte e l'arco all'ingresso posteriore del territorio. Nel tempio sono conservati antichi sigilli giapponesi, oltre a prescrizioni dell'imperatore di valore storico e culturale.

Santuario di Sumiyoshi Taisha

Teatro Nazionale Bunraku

Osaka è la capitale del bunraku. Il Teatro Nazionale si trova nella zona di Chuoku. I burattini delle marionette sono coinvolti nello spettacolo. La loro altezza è solitamente di circa un metro. Sono gestiti da un maestro con assistenti. La produzione è accompagnata dal suono dello shamisen, un liuto a tre corde, e da una narrazione spesso canticchiata. La troupe gira molto, poiché questa forma d'arte è complessa, rara e richiesta.

Teatro Nazionale Bunraku

Namba Gran Kagetsu

Tra le altre cose, Osaka è chiamata la capitale della commedia del Giappone. Namba Grand Kagetsu ne è una prova diretta. In questo teatro, gli artisti della Yoshimoto Creative Agency mettono in scena spettacoli umoristici e tengono concerti solistici comici. Gli spettacoli si svolgono in giapponese, quindi sono rivolti principalmente ai cittadini e ai turisti domestici. Il programma è volubile, poiché ci sono molti comici e si sostituiscono a vicenda.

Namba Gran Kagetsu

Museo delle Ceramiche Orientali

Il modo più comodo per raggiungere il museo è dalla stazione ferroviaria di Keihandensha. La collezione è distribuita su più sale. Comprende esempi di arte ceramica coreana risalenti al X secolo e ceramiche cinesi. Il numero di reperti supera i 4mila. Uno di questi è la ricchezza nazionale, uno status di oggetto speciale per il Giappone. Il museo ha un negozio di articoli da regalo e cerimonie del tè.

Museo delle Ceramiche Orientali

Museo di storia di Osaka

Aperto dal 2003. Situato vicino al Castello di Osaka. L'esposizione racconta tutte le fasi dello sviluppo della città. In passato, qui è stato costruito il Palazzo Naniwa e dopo la comparsa delle gallerie commerciali hanno iniziato a formarsi isolati urbani. Il museo non occupa l'intero edificio. Come spesso accade in Giappone, è necessario ispezionare la collezione dall'ultimo piano, scendendo. I suoi piani inferiori sono dedicati a negozi e ristoranti.

Museo di storia di Osaka

Museo degli alloggi e della vita di Osaka

Sul territorio del vasto complesso sono state ricreate intere strade, così come singoli edifici residenziali. Sono caratteristici dei secoli passati e mostrano cambiamenti nelle tradizioni e nello stile giapponese. Gli edifici del periodo Edo sono particolarmente degni di nota: non troverai tali modelli da nessun'altra parte in Giappone. Grazie alla sua comoda posizione, i turisti possono vedere l'interno delle case. Alcuni possono essere inseriti.

Museo degli alloggi e della vita di Osaka

Museo della Scienza

L'anno di apertura è il 1937. Dagli anni '80 il museo ha il nome attuale. Ciascuno dei 4 piani è dedicato a un argomento scientifico separato. L'esposizione comprende circa 200 reperti. La maggior parte di loro può essere toccata. Il tour consiste in esperimenti, ausili visivi e teoria. Il museo ha un planetario, il quinto più grande del mondo. Ha subito un ampio restauro nel nostro secolo e accoglie i visitatori dal 2004.

Museo della Scienza

Museo Nazionale d'Arte

L'inizio del museo è stato posto dalla mostra internazionale Expo-70. Dal suo padiglione, dove sono stati esposti campioni di belle arti, è cresciuta l'attuale collezione. Nel 2004, il museo si è trasferito in un nuovo edificio sull'isola di Nakanoshima. L'americano Cesar Pelli è stato responsabile del suo design. Tre dei quattro piani sono interrati. La superficie totale è di 13,5 mila m². I fondi comprendono oltre 5mila unità di stoccaggio.

Museo Nazionale d

Museo della tagliatella istantanea

Nel 1958, su iniziativa di Momofuku Ando, ​​fu aperto questo insolito museo. La conoscenza della storia dell'invenzione degli spaghetti istantanei per i turisti inizia con una piccola introduzione e passaggio attraverso il tunnel. Le sue pareti sono decorate con pacchi di tagliatelle di diversi tipi, gusti e aziende. Alle master class puoi prendere parte all '"assemblaggio" dei noodles: aggiungi tutto il necessario al bicchiere e sigillalo tu stesso.

Museo della tagliatella istantanea

Piazza dei bambini di Osaka

Un insolito museo per bambini. Qui, i giovani visitatori sono impegnati in vari progetti scientifici, danno loro l'opportunità di realizzare i loro impulsi creativi e conoscere i loro coetanei. Sono stati sviluppati programmi educativi speciali, in cui genitori e figli agiscono come un'unica squadra. C'è un'area ricreativa. L'oggetto è completamente chiuso, quindi la possibilità di perdersi o incontrare uno sconosciuto è ridotta a zero.

Piazza dei bambini di Osaka

Grande Fronte Osaka

Il complesso commerciale è stato inaugurato nel 2013. È stato realizzato nell'ambito della ricostruzione dell'intera area. Le autorità cittadine hanno cercato di trasformare il territorio sgradevole in un luogo attraente per i turisti e gli investimenti. Il resto dell'area sarà completato entro il 2025. Il Grand Front Osaka comprende l'Intercontinental Hotel, uffici, negozi, ristoranti, sale da concerto e un'area residenziale.

Grande Fronte Osaka

Torre Tsutenkaku

L'attuale torre della televisione fu eretta nel 1957. In precedenza, il suo predecessore con lo stesso nome, distrutto durante la seconda guerra mondiale, si trovava nello stesso luogo. Il nuovo edificio si è rivelato molto più grande: la sua altezza supera i 100 metri. I turisti con un piccolo supplemento possono salire quasi fino in cima all'edificio, dove è attrezzato un ponte di osservazione. Da qui puoi vedere l'intera città in dettaglio.

Torre Tsutenkaku

Mondo termale

Il complesso occupa sette piani. Le persone vengono qui appositamente per ripristinare la salute e rilassarsi. Esistono anche procedure separate che ti consentono di rilassarti dopo una lunga passeggiata. Il terzo piano è riservato ai bagni e alle saune, comprese quelle finlandesi e romane. Uomini e donne possono visitare i bagni in mesi diversi. C'è un parco acquatico al quinto piano durante la stagione calda. Spa World ha i suoi ristoranti e caffè.

Mondo termale

Ruota panoramica Tempozan

Situato vicino all'Acquario Kayukan. L'apertura di questa attrazione è avvenuta nel 1997. L'altezza della ruota è di 112,5 metri e il diametro è di circa 100 metri. Durante il viaggio, che dura 17 minuti, i turisti possono esplorare la zona, compresa la baia della città e i Monti Rokko. La ruota è decorata con luci speciali. Indicano il tempo nei prossimi giorni: arancione - soleggiato, verde - nuvoloso, blu - pioggia.

Ruota panoramica Tempozan

Lo zoo di Tennoji

Il nome deriva dall'area urbana. Lo zoo è stato aperto sul territorio dell'omonimo parco nel 1915. Il numero dei suoi abitanti ha già superato il migliaio e mezzo e il numero di introduzioni è superiore a 230. Uno degli esemplari più singolari è l'uccello kiwi . Non ce ne sono più in Giappone. Anche per animali di grossa taglia, come ippopotami o leoni, sono state create condizioni che imitano il loro habitat naturale.

Lo zoo di Tennoji

Parco di Nakanoshima

Rotto nel 1891 tra due fiumi: Tosabori e Dojima. L'area è di circa 106 mila m². Successivamente, proprio nel centro di Nakanoshima è apparso un roseto. Qui crescono 310 specie di rose e il numero di gemme raggiunge i 3700. Il ristorante Earl, famoso per i suoi piatti alla griglia e la birra, opera vicino all'acqua nel parco. Nelle vicinanze si trovano la biblioteca principale della città e l'antica sala pubblica di Osaka.

Parco di Nakanoshima

Acquario Kayukan

L'edificio di otto piani è stato costruito nel 1990. Lo studio degli abitanti del mondo sottomarino si svolge dall'alto verso il basso, dal 7° al 4° piano. Ecco dove sono gli acquari. I principali abitanti sono un'enorme pastinaca e uno squalo tigre. La parte dell'esposizione in cui vivono granchi e meduse ha un design e un'illuminazione insoliti. L'area totale di Kayukan è di oltre 26mila m² e il serbatoio d'acqua più grande ha un volume di 5400 m³.

Acquario Kayukan

Parco Studio Universale

Ha aperto nel 2010 e continua a crescere con nuove attrazioni e aree di intrattenimento. Tutto qui è collegato ai film distribuiti dagli Universal Studios, tra cui: Shrek, Terminator, Ritorno al futuro, Jurassic Park. C'è un parco giochi per i visitatori più piccoli, chiamato "Universal Wonderland". E nelle aree tematiche, gli stuntman mettono in scena spettacoli su vasta scala.

Parco Studio Universale