Le 28 migliori attrazioni del Vietnam

396
68 636

Il Vietnam è una destinazione turistica promettente e in costante sviluppo nel sud-est asiatico. Il paese attira milioni di viaggiatori con il suo esotismo, la relativa economicità dei tour, le vacanze al mare di alta qualità e le infrastrutture sviluppate a un livello accettabile. Il turismo in Vietnam ha iniziato a svilupparsi attivamente intorno alla fine degli anni '90. Per quasi tutto il primo decennio degli anni 2000, la quota principale di viaggiatori era cinese e solo una piccola percentuale proveniva da Europa, America e altri continenti.

Il territorio del paese si estendeva lungo la costa del Pacifico per circa 2000 km. È condizionatamente diviso in Vietnam settentrionale, centrale e meridionale. In ognuna di queste parti ci sono località balneari con bellissime spiagge, hotel di qualità e luoghi interessanti.

Cosa vedere in Vietnam?

I luoghi più interessanti e belli, foto e una breve descrizione.

Città di Ho Chi Minh

È una metropoli moderna con un'industria sviluppata. Qui puoi sentire il polso degli affari del Vietnam. Ho Chi Minh City è anche chiamata la "Città dei ciclomotori". La mattina nei parchi i residenti fanno ginnastica, la sera passeggiano sulla piazza davanti a Notre Dame de Saigon, la principale cattedrale cattolica del sud del Paese. La città prende il nome da Ho Chi Minh, fondatore del Partito Comunista e primo presidente di un Vietnam unito.

Città di Ho Chi Minh

La baia di Halong

Questa baia è uno dei simboli più riconoscibili del Vietnam. Quasi ogni turista porta una cartolina con l'immagine di una nave con vele volanti scarlatte o marroni sullo sfondo della vista della baia. Halong è una baia con tremila isole, grotte, caverne, scogliere, situata a un paio di centinaia di chilometri dalla capitale. La baia è classificata come patrimonio mondiale dell'UNESCO per la sua bellezza unica.

La baia di Halong

Museo delle vittime di guerra (Ho Chi Minh City)

Questo complesso è stato creato per mostrare alla gente tutti gli orrori della guerra con gli Stati Uniti nel 1965-1973. Il museo contiene fotografie dei vietnamiti mutilati dalle armi chimiche americane (sotto il nome speciale "Agent Orange"), strumenti di tortura, storie di abusi della popolazione locale, stermini di massa.

Museo delle vittime di guerra (Ho Chi Minh City)

Tunnel di Cuchi (Kuti)

Labirinto sotterraneo per circa 250 km. Questi tunnel vicino a Ho Chi Minh City servivano da rifugio e base per i guerriglieri vietnamiti. Da qui fecero sortite riuscite contro gli americani. Astute trappole, armi e oggetti domestici dei soldati che un tempo vivevano qui vengono presentati all'attenzione dei visitatori.

Tunnel di Cuchi (Kuti)

Città viola proibita (Tu Kam Thanh)

È di grande interesse storico, poiché un tempo viveva qui la famiglia imperiale e i comuni mortali non potevano arrivarci. Tu Cam Thanh si trova a Hue ed è costituito da un complesso di palazzi, templi e giardini, molti dei quali hanno centinaia di anni.

Città viola proibita (Tu Kam Thanh)

Complesso del tempio di mio figlio

I resti superstiti dei templi indù dell'Impero Tyapma (Champa) che un tempo esistevano sul territorio del Vietnam. Prima dell'arrivo dei Viet, la terra era abitata dai Chams, che si trasferirono approssimativamente qui dall'isola del Borneo. Dal IV secolo Michon fu la capitale dello stato di Cham.

Complesso del tempio di mio figlio

Cittadella di Hanoi

Un grande complesso culturale, dove gli scavi sono ancora in corso. Cominciò a essere costruito durante la dinastia Li vietnamita nell'XI secolo. Durante la sua lunga esistenza, il territorio della cittadella fu ampliato, distrutto, nuovamente ricostruito e solo nel XX secolo. è riuscito ad avviare un lavoro archeologico su vasta scala per estrarre preziosi reperti antichi.

Cittadella di Hanoi

Mausoleo di Ho Chi Minh

La tomba dell'eroe nazionale e leader socialista Zio Ho, come lo chiamano i locali. Questa è una delle principali attrazioni moderne di Hanoi. Oltre al corpo stesso di Ho Chi Minh, i turisti sono invitati a dare un'occhiata alle camere in cui visse e lavorò il capo della nazione, oltre a fare una passeggiata nel magnifico parco intorno al mausoleo.

Mausoleo di Ho Chi Minh

Pagoda Tiemu

Una struttura a sette livelli, che simboleggia il momento dell'illuminazione del Buddha. È stato creato nel 1601. Tienmu è la pagoda più alta del Vietnam. Non lontano dalla torre negli anni '60. del XX secolo, il monaco buddista Thich Quang Duc ha commesso un'autoimmolazione rituale, che, insieme ai suoi fratelli, ha combattuto contro l'oppressione del sovrano cattolico.

Pagoda Tiemu

Torri Cham Po Nagar (torri Cham)

Un altro monumento architettonico del periodo Tyampa. Questo è un gruppo di templi situato nella città di Nha Trang. Alcuni di loro sono ancora attivi, nonostante abbiano più di mille anni. Un ampio panorama di Nha Trang si apre dal ponte di osservazione sul territorio del complesso del tempio.

Torri Cham Po Nagar (torri Cham)

Long Son Pagoda (Buddha Bianco)

Un tempio con una grande statua di una divinità che domina l'intera Nha Trang. Può essere osservato da quasi ogni punto della città, sembra fluttuare tra le nuvole. Un monastero buddista opera sul territorio della pagoda, i servizi si svolgono costantemente. Per salire alla statua del Buddha seduto (il punto più alto della pagoda), bisogna superare 150 gradini.

Long Son Pagoda (Buddha Bianco)

Pagoda a un pilastro ad Hanoi

Un altro insolito tempio del regno di Li Thanh Tong ad Hanoi. Fu costruito nel 1049 da un grato imperatore in onore della dea Quan Am, che in sogno gli predisse la nascita di un figlio. Oggi dell'intero edificio è sopravvissuta solo una piccola pagoda con una statua di Kuan Am, che si erge davvero su un pilastro.

Pagoda a un pilastro ad Hanoi

Tomba dell'imperatore Tu Duc

Questo è un complesso a Hue, che comprende un padiglione, un tempio, una cripta, un cortile d'onore e un serbatoio con fiori di loto. Tutte queste strutture avrebbero dovuto sottolineare la grandezza del sovrano e perpetuare il suo nome. È stato Tu Duc a inventare la tradizione di costruire tombe in questo modo. Dopo di lui, nelle vicinanze apparvero molte tombe di sovrani successivi.

Tomba dell

Cattedrale di Nostra Signora di Saigon

Un altro nome per il tempio è Notre Dame de Saigon. Questo è un pezzo d'Europa vicino all'equatore e al principale tempio cattolico di Ho Chi Minh City, costruito nel 1880. Durante la costruzione, Notre Dame de Paris è stata presa come modello. Nel tempio, puoi assistere a una messa classica servita da un prete vietnamita in latino stentato, o semplicemente ammirare le bellissime vetrate colorate.

Cattedrale di Nostra Signora di Saigon

Cattedrale di Nha Trang

Un'altra chiesa cattolica costruita con l'aiuto dei francesi. Puoi vederlo da quasi ovunque in città. Questo tempio fu costruito nel corso di molti anni e completato nel 1939. La costruzione si è rivelata maestosa e massiccia, progettata per ispirare un adeguato timore reverenziale davanti al potere divino. Ora vi si trova la residenza del vescovo e vi si celebra regolarmente la messa.

Cattedrale di Nha Trang

Cattedrale di Hanoi

La cattedrale è un altro straordinario monumento architettonico, che ricorda il dominio dei francesi in tutta l'Indocina. Nei contorni gotici del tempio, i canoni europei sono facilmente intuibili e la decorazione interna crea un'atmosfera di riverenza.

Cattedrale di Hanoi

tempio di letteratura

Uno dei luoghi più suggestivi della capitale del Vietnam. L'imperatore Li Thanh Tong ordinò la costruzione di questo tempio in onore di Confucio nel 1070. Pochi anni dopo, sulla sua base, sorse un'università per la progenie di alti funzionari dello stato. Qui il turista vedrà monumenti storici millenari: statue, una sala di culto, il padiglione Gue Wan.

Tempio di letteratura

Sorgenti termali di Thap Ba

Meglio conosciuto come il famoso bagno di fango nel Vietnam centrale. Qui fanno bagni di fango curativo, fanno il bagno in piscine piene di acqua minerale calda e fanno procedure di benessere. Qui puoi acquistare cosmetici economici di alta qualità. Per i visitatori sono previste offerte di pacchetti, che includono una serie di trattamenti termali, snack alla frutta e varie opzioni aggiuntive.

Sorgenti termali di Thap Ba

Funivia per l'isola di Hong Che

È considerata la strada più lunga di questo tipo sul mare. Conduce all'isola, dove si trova il parco divertimenti Winperl, popolare tra i turisti. Le strutture portanti sono realizzate sotto forma di "Torri Eiffel" francesi, splendidamente illuminate di notte.

Funivia per l

isola delle scimmie

Si trova a 20 chilometri da Nha Trang ed è una popolare attrazione turistica. Questi animali divertenti e senza cerimonie vivono ovunque, poiché un tempo allevavano e popolavano in modo incontrollabile una piccola area. Sull'isola non solo puoi guardare le scimmie, ma anche nuotare, prendere il sole, passeggiare nei tranquilli parchi e giardini.

Isola delle scimmie

Montagne di marmo a Da Nang

Una bizzarra creazione congiunta di uomo e natura. All'interno delle rocce naturali di colorazione insolita ci sono enormi sale con templi e altari. All'esterno, case di preghiera e pagode sono disseminate nel verde. Le Montagne di marmo non sono solo un'attrazione, ma un luogo sacro di pellegrinaggio per i buddisti.

Montagne di marmo a Da Nang

Lago della Spada Restituita

Nel centro della vecchia Hanoi c'è forse uno dei luoghi più interessanti della città: il Lago della Spada Restituita. La leggenda narra che durante le guerre con la Cina, una tartaruga gigante che abitava il lago diede la spada all'eroe Le Lu, che con essa sconfisse il nemico. Quindi la tartaruga riprese la spada, da cui il nome.

Lago della Spada Restituita

Lago del Loto (Mui Ne)

Una pittoresca serie di piccoli laghi d'acqua dolce, chiamati collettivamente Lotus Lake, si trova nelle vicinanze del resort Mui Ne. Sono notevoli in quanto sono quasi completamente ricoperti di loto. È particolarmente bello sui laghi d'estate durante il periodo di fioritura - durante la passeggiata, il visitatore, per così dire, si tuffa nel "regno del loto".

Lago del Loto (Mui Ne)

Dune bianche e rosse

Nelle vicinanze di Phan Thiet e Mui Ne ci sono molte dune di sabbia multicolori. Le più grandiose sono le dune bianche e rosse - enormi formazioni sabbiose intervallate da rare pinete e laghi. Quando arrivi qui, i turisti si sentono come in un deserto infinito. Il quad è l'attività più popolare per i visitatori delle dune.

Dune bianche e rosse

Faro Ke Ga (Khe Ga)

Il faro di Ke Ga si trova a circa 50 chilometri dalla zona turistica di Phan Thiet. Fu costruito sotto il dominio francese nel 1899. Successivamente fu riconosciuto come uno dei più belli del sud-est asiatico. Il faro sorge su una scogliera di 25 metri, la struttura stessa è alta 41 metri. La luce del generatore è visibile già a 40 km dalla costa.

Faro Ke Ga (Khe Ga)

Pensione Hang Nga (casa pazza)

Da Lat ospita uno dei luoghi più insoliti della regione, l'Hang Nga Crazy House o casa pazza. È stato progettato dalla figlia del politico vietnamita Dang Viet Nga, che era un fan sfegatato di Gaudí. Ora è un albergo a forma di albero gigante con passaggi di rami, stanze "tagliate" nel tronco, giardini pensili e statue di animali favolosi.

Pensione Hang Nga (casa pazza)

Parco divertimenti Winpearl

Secondo le guide locali, questo parco è un resort di lusso "senza esotismo asiatico". Oltre alle attrazioni, vengono costantemente organizzati un parco acquatico, uno spettacolo di delfini e foche, un acquario, un hotel 5 *, eccellenti spiagge di sabbia bianca e spettacoli serali luminosi.

Parco divertimenti Winpearl

Cascata di Detian

Si trova vicino alla città di Kobang ed è considerato il più bello di tutto il sud-est asiatico. Campi di riso, palmeti di mangrovie e piantagioni di alberi di cotone si estendevano intorno a Detian. Il paesaggio è completato da cime appuntite di rocce che, sullo sfondo del cielo azzurro, ricordano lo scenario di Avatar.

Cascata di Detian