Le 25 migliori attrazioni del Kazakistan

620
28 421

Il Kazakistan appare al viaggiatore come un armonioso intreccio di secolari tradizioni orientali e modernità occidentale. I moderni centri commerciali di Astana e Almaty convivono qui con le antiche città della Grande Via della Seta, e il famoso cosmodromo di Baikonur si trova nel mezzo di una steppa millenaria, attraverso la quale feroci orde mongole si precipitarono secoli fa.

In Kazakistan, il viaggiatore è invitato a visitare una varietà di percorsi escursionistici, conoscere la cultura e la storia del paese. Nella parte meridionale è stato conservato un gran numero di preziosi monumenti architettonici: mausolei, moschee, antichi luoghi di sepoltura, fortezze. Pittoresche eco-percorsi sono tracciate nelle regioni settentrionali e centrali del Kazakistan. Qui i turisti stanno aspettando le confortevoli località di Bayan-Aul, Kokshetau e Muyaldy, dove puoi riposarti, migliorare la tua salute e guadagnare forza.

Numerosi parchi nazionali, laghi di insolita e rara bellezza, le pendici dei Monti Altai, monumenti sufi unici e il polso moderno del paese più sviluppato della regione: tutto questo attende un viaggiatore che decide di recarsi in Kazakistan.

Cosa vedere in Kazakistan?

I luoghi più interessanti e belli, foto e una breve descrizione.

Monumento Astana-Baiterek

Una bizzarra struttura metallica che abbelliva Astana nel 1997. Il monumento fu eretto in onore del trasferimento della capitale dalla città di Almaty. Astana-Baiterek è stato concepito dal presidente N.A. Nazarbaev, simboleggia le idee dei nomadi sulla struttura del Cosmo. La torre raggiunge un'altezza di 97 metri, all'86° metro si trova una sala panoramica, da dove si apre la vista dell'intera capitale.

Monumento Astana-Baiterek

Mausoleo di Khoja Ahmed Yasawi

Complesso architettonico del XIV secolo dell'epoca dell'emiro Timur. Questo è un edificio multifunzionale, che comprende una sala riunioni, la tomba di Ahmet Yasawi, sale riunioni, una moschea, un archivio, cucine e camere per gli ospiti. Lo stesso grande emiro ha dato consigli sulla decorazione esterna e interna durante la costruzione.

Mausoleo di Khoja Ahmed Yasawi

Cosmodromo di Baikonur

Il primo cosmodromo del pianeta, da dove è iniziata l'esplorazione dell'Universo lontano e incomprensibile. Il primo satellite terrestre artificiale è stato lanciato da qui e Yu. Anche Gagarin volò. Baikonur è uno dei tre cosmodromi della Terra, da dove vengono lanciate le navi con gli astronauti.

Cosmodromo di Baikonur

Khan Shatir

Un esempio lampante della moderna architettura kazaka. Questo edificio futuristico a forma di tenda inclinata di lato fungerà da centro commerciale e di intrattenimento. Khan-Shatyr è stato inaugurato nel 2010. Al centro dell'edificio si trova una guglia collegata a cavi d'acciaio, su cui è teso uno speciale tessuto trasparente. Il progetto è incluso in 10 eco-edifici nel mondo.

Khan Shatir

Museo del Primo Presidente della Repubblica del Kazakistan

Situato ad Astana, è considerato una delle principali attrazioni della capitale. Qui sono conservati libri e documenti scritti da Nazarbayev, i suoi certificati e premi, regali di capi di stati stranieri con desideri. Ci sono anche stanze separate dedicate agli anni scolastici del presidente e una stanza con armi da collezione. In totale, l'esposizione contiene circa 40.000 reperti.

Museo del Primo Presidente della Repubblica del Kazakistan

Palazzo della Pace e dell'Accordo

L'edificio moderno, eretto nel 2006, ha la forma di una piramide tetraedrica. Fu costruito secondo le proporzioni della sezione aurea dall'architetto N. Foster. Alcune persone chiamano il palazzo l'ottava meraviglia del mondo. All'interno ci sono sale conferenze, gallerie espositive, una sala dell'opera, serre.

Palazzo della Pace e dell

Palazzo dell'Indipendenza ad Astana

Un altro punto di riferimento moderno del Kazakistan. L'edificio è stato costruito a forma di trapezio e decorato con un reticolo riccio bianco, che, secondo gli architetti, dovrebbe simboleggiare l'indipendenza del paese. Il palazzo è utilizzato come sede di conferenze, incontri internazionali e forum.

Palazzo dell

Mappa del Kazakistan "Atameken"

Etno-parco ad Astana, dove i luoghi d'interesse del paese sono presentati in miniatura. Ci sono sia edifici storici che nuovi edifici. La mappa ripete i paesaggi montuosi e steppici del Kazakistan, contiene copie di strutture industriali, ponti, strade. Ci sono più di 200 attrazioni in totale.

Mappa del Kazakistan Atameken

Complesso sportivo Medeo

Complesso alpino nel tratto Medeo vicino ad Almaty. C'è la pista di pattinaggio più alta del mondo (a un'altitudine di circa 1700 m sul livello del mare). In questa pista furono stabiliti centinaia di record mondiali di pattinaggio di velocità, per i quali il luogo cominciò a essere chiamato la "fabbrica dei record".

Complesso sportivo Medeo

Zoo di Almaty

Il più antico parco zoologico del Kazakistan è stato fondato negli anni '30. XX secolo Circa 500 specie di animali, uccelli e rappresentanti del mondo acquatico si trovano su un vasto territorio. 77 specie sono elencate nel Libro rosso dei paesi della CSI. Ci sono anche molti animali esotici importati dall'Africa nello zoo. Lo zoo è una destinazione turistica popolare per la gente del posto con bambini.

Zoo di Almaty

Moschea Nur-Astana

La seconda moschea più grande dell'Asia centrale, costruita nel 2005. Occupa un'area di circa 4mila m². La cupola dorata della moschea raggiunge i 40 metri di altezza, quattro torri laterali del minareto si estendono per 63 metri (secondo il numero di anni terrestri del profeta Maometto). Nur-Astana è un luogo simbolo per i residenti della capitale, nonché una delle attrazioni più visitate.

Moschea Nur-Astana

Moschea Khazret Sultan

La magnifica moschea della cattedrale di Astana, aperta nel 2012. Il nome del tempio è tradotto come "il santissimo sultano". La moschea prende il nome dal venerato sceicco sufi del XIII secolo. Khoja Ahmed Yasawi - santo musulmano, poeta e filosofo. La moschea occupa un'area di circa 11 ettari e ospita contemporaneamente 10.000 parrocchiani.

Moschea Khazret Sultan

Moschea sotterranea Beket-ata

Luogo di pellegrinaggio per i musulmani. La moschea fu costruita nei secoli XVIII-XIX. Beket-atay, ricordato come il costruttore di moschee e madrase. Accanto al tempio si trova la tomba di un seguace di Khoja Ahmed Yassavi Shopan-ata, anch'egli molto venerato tra i musulmani kazaki.

Moschea sotterranea Beket-ata

Mausoleo di Arystan-Baba

Monumento storico dei secoli XII-XIV. vicino alle rovine dell'antica città di Otyrar. Il mausoleo fu costruito sulla tomba di Arystan Baba, un mistico religioso leggendario e rispettato, un potente batyr. Secondo la leggenda, Arystan Baba era il mentore spirituale di Khoja Ahmed Yassawi. Inoltre, secondo la leggenda, insegnò allo stesso profeta Maometto a piantare giardini.

Mausoleo di Arystan-Baba

Cattedrale dell'Ascensione ad Almaty

Monumento storico dell'architettura cristiana dell'inizio del XX secolo. L'edificio è stato costruito in legno secondo l'antica tecnologia praticamente senza chiodi. La cattedrale è uno degli 8 edifici in legno più alti del mondo. Dal 1995, per decisione delle autorità, i servizi sono ripresi nel tempio dopo una pausa di quasi 70 anni.

Cattedrale dell

Riserva naturale di Aksu-Zhabagly

La prima riserva del Kazakistan, istituita nel 1926. È stata creata per preservare l'ecosistema naturale dei fiumi Zhabagly e Aksu. Sul territorio della riserva si possono trovare circa 300 specie di uccelli, 50 specie di mammiferi e oltre 3.000 rappresentanti della flora. Oltre ai pittoreschi fiumi di montagna, nel parco naturale ci sono 27 laghetti.

Riserva naturale di Aksu-Zhabagly

Parco Nazionale Altyn-Emel

Il territorio situato nella valle del fiume Ili, dove si incontrano incredibili paesaggi desertici, montuosi e ghiaiosi. I turisti possono godere della magnifica vista dei paesaggi "lunari" dei monti Aktau, dipinti in tutte le sfumature del giallo e dell'arancione. Altyn-Emel afferma di essere inclusa nella lista del patrimonio naturale dell'UNESCO.

Parco Nazionale Altyn-Emel

Duna che canta

Fenomeno naturale della riserva Altyn-Emel. È un'enorme collina sabbiosa che "canta". I suoni creati dal soffio della sabbia con il vento sono stati attribuiti dalla gente del posto agli shaitan del deserto, creando molte leggende sulla duna. Il canto della duna è un fenomeno naturale piuttosto raro.

Duna che canta

Petroglifi di Tamgaly-Tas

Un monumento di antiche belle arti, che rivela la cultura originaria delle tribù che un tempo abitavano le steppe kazake. I petroglifi si trovano nel tratto Tamgaly, hanno più di 4000 disegni dell'età del bronzo, l'era turca, il periodo dei primi nomadi. I disegni raffigurano persone, animali, scene di vita quotidiana e di caccia.

Petroglifi di Tamgaly-Tas

Resort Borovoe (Burabay)

L'area del resort, chiamata "Svizzera kazaka". Un'area verde unica nel mezzo del deserto con laghi incontaminati e boschetti secolari sulle pendici di pittoresche montagne. Il posto migliore per un piacevole riposo, contemplazione, passeggiate. Qui, ai visitatori viene offerto di seguire corsi per migliorare il corpo con l'aiuto di koumiss.

Resort Borovoe (Burabay)

Grande lago di Almaty

Un bellissimo lago turchese vicino ad Almaty, dove l'acqua scorre dai ghiacciai Tien Shan. La profondità del lago supera i 40 metri, la lunghezza è di circa 1,5 km. A differenza di altri laghi di questo tipo (ad esempio, il lago Ritsa in Abkhazia), il bacino durante l'anno ha una tonalità piuttosto insolita dal turchese al verde chiaro.

Grande lago di Almaty

Lago Issyk

Uno specchio d'acqua situato a un'altitudine di oltre 1700 m nella gola di Issyk. Nel 1963, a causa delle colate di fango, il lago fu devastato in poche ore. Nel processo, 100 persone sono morte. Ora il lago è stato restaurato, ma di dimensioni più modeste. Enormi massi sulle rive ricordano la tragedia di 50 anni fa.

Lago Issyk

Lago Balkhash

Un grande serbatoio senza drenaggio con una varietà di fauna e flora. Il lago è un luogo popolare per una vacanza al mare per i residenti locali e gli ospiti dalla Russia, nonostante l'infrastruttura piuttosto poco sviluppata. Il territorio del bacino è delimitato dalla pittoresca catena dei monti Bektau-ata, considerata una delle più belle della regione del Balkhash settentrionale.

Lago Balkhash

Lago d'Aral

Un grande lago salato che si sta restringendo da 50 anni. Indietro negli anni '60. Nel XX secolo era uno dei 5 laghi più grandi del mondo. Ma a causa del ritiro attivo dell'acqua per le esigenze dell'agricoltura, sono iniziati processi irreversibili e le coste hanno cominciato a trasformarsi in un deserto senza vita. Ora il lago d'Aral ha perso decine di chilometri della sua ex costa.

Lago d

Charyn Canyon

Il monumento naturale, che ha più di 12 milioni di anni, è molto simile al famoso e pubblicizzato Grand Canyon negli Stati Uniti. Si estende per quasi 100 km. La parte più accessibile e visitata del canyon è la "Valle dei Castelli", dove è presente una pista carrabile e un sentiero per turisti. Il Charyn Canyon è uno spettacolo mozzafiato di forme sorprendenti "aliene" in cui si sono formate le rocce.

Charyn Canyon