Le 20 migliori attrazioni di Stoccarda, Germania

978
42 102

Stoccarda è una straordinaria combinazione di patrimonio storico e risultati eccezionali del nostro tempo. Templi medievali tradizionali, palazzi barocchi e torri gotiche coesistono con edifici ultramoderni di gallerie d'arte alla moda, musei e sedi di rinomate società automobilistiche.

Stoccarda fu fondata nel X secolo sul sito di un antico insediamento romano. Dal 13° secolo, sotto gli auspici della dinastia del Württemberg, la città fiorì, crebbe e divenne più ricca e più influente con ogni secolo. All'inizio del 20° secolo qui sono state fondate le produzioni automobilistiche di Mercedes-Benz e Porsche. La città fu duramente colpita durante la seconda guerra mondiale, ma la sua vita tornò rapidamente a un corso pacifico. Ora i turisti possono godere appieno della sua bellezza.

Cosa vedere e dove andare a Stoccarda?

I luoghi più interessanti e belli per camminare. Foto e una breve descrizione.

vecchia serratura

Un antico edificio che adorna il centro della città. Frammenti separati del castello sono stati conservati dal X secolo. Il castello ha ricevuto il suo aspetto moderno nel XVI secolo dopo diverse ricostruzioni, da quel momento iniziò ad appartenere alla famiglia dei Duchi di Württemberg. L'ultimo grande restauro è stato intrapreso dopo la fine della seconda guerra mondiale. Ora il castello ospita un museo.

Vecchia serratura

nuovo palazzo

Lussuosa residenza dei duchi di Württemberg in stile barocco. L'idea di costruire la sua "Reggia di Versailles" è venuta a Carl Eugene von Württemberg, che ha assunto i migliori artigiani per lavorare. L'edificio fu eretto nel 1760, ma due anni dopo ci fu un incendio e il duca si trasferì in un altro luogo. Solo un decennio dopo, il lavoro è continuato. Il palazzo fu distrutto nel 1944 e ricostruito nel 1964.

Nuovo palazzo

Piazza del Palazzo

La piazza centrale di Stoccarda, elegante e cerimoniale "facciata cittadina". Il principale complesso architettonico della piazza si è formato nel XIX secolo. Al centro è stata installata la Colonna del Giubileo in onore del 25° anniversario del regno di Guglielmo I. Nella parte settentrionale e meridionale sono presenti fontane che simboleggiano le due principali arterie fluviali del Baden-Württemberg. Da tutti i lati la piazza è circondata da palazzi.

Piazza del Palazzo

Piazza Schiller

Il luogo prende il nome dal famoso poeta F. Schiller, che ha dato un contributo inestimabile allo sviluppo della poesia tedesca. La piazza si trova nel centro storico di Stoccarda, è una delle principali attrazioni della città. Nei dintorni ci sono interessanti monumenti architettonici: il Castello Vecchio, la Collegiata, la Vecchia Cancelleria, il Prinzenbau.

Piazza Schiller

Solitudine

Castello barocco e rococò 11 km. da Stoccarda, altra residenza della famiglia Württemberg. Il nome si traduce come "solitudine". La solitudine fu costruita per il duca Carlo Eugenio, tra le sue mura il sovrano voleva trovare solitudine e pace. Alla fine del XVIII secolo nel palazzo fu organizzata una scuola militare, presso la quale si diplomò F. Schiller. Alla fine del XX secolo fu restaurata e data alle esigenze dell'accademia creativa.

Solitudine

Palazzo Rosenstein

Un palazzo tardo classicista del XIX secolo costruito durante il regno di Guglielmo I (il sovrano morì qui nel 1864). Il progetto è stato sviluppato dall'architetto italiano D. Saluchi. Il palazzo era utilizzato come residenza estiva della famiglia regnante e luogo per l'organizzazione di feste e ricevimenti cerimoniali. Nel 1840 intorno al palazzo fu allestito un parco paesaggistico.

Palazzo Rosenstein

Residenza Ludwigsburg

Il complesso del palazzo dell'inizio del XVIII secolo, costruito per il duca Eberhard Ludwig. Doveva essere un piccolo palazzo-residenza per le vacanze in campagna del sovrano, ma gradualmente il modesto progetto si trasformò in un lussuoso palazzo. Nel tempo, attorno ad essa sorsero un'intera città e diversi castelli separati. L'architettura della residenza di Ludwigsburg è progettata in stile barocco.

Residenza Ludwigsburg

chiesa del monastero

Tempio dei secoli X-XI, unico monumento superstite dell'Alto Medioevo. All'interno del tempio sono stati conservati affreschi del XIII secolo. Per diversi secoli nella chiesa furono sepolti rappresentanti della dinastia del Württemberg. Inizialmente, il tempio fu costruito in stile romanico, successivamente furono eseguiti restauri in stile gotico tedesco. Oggi la chiesa del monastero è la principale chiesa luterana di Stoccarda.

Chiesa del monastero

Museo del Tiglio

Museo etnografico cittadino, uno dei più significativi in ​​Germania e in Europa. Nacque grazie all'entusiasmo del capo della società commerciale e geografica, il conte K.G. Von Linden. Guglielmo II ha dato un grande contributo al rifornimento dei fondi del museo. I programmi del museo sono piuttosto diversi. Oltre alle mostre, qui si tengono conferenze, seminari scientifici, spettacoli teatrali e concerti.

Museo del Tiglio

Museo Mercedes Benz

Daimler AG ha sede a Stoccarda, che produce la famosa Mercedes-Benz. Nel 2006 è stato aperto un museo dedicato alla storia del marchio Mercedes. L'esposizione copre 125 anni di storia di questa vettura, le sale espositive mostrano marchi prodotti in diversi anni ed epoche. Oltre alle automobili, i visitatori possono vedere altri reperti legati alla storia della pianta.

Museo Mercedes Benz

Museo Porsche

Un museo dedicato ad un altro famoso marchio automobilistico: la Porsche, prodotta dal Dr. Ing. h.c. F.Porsche AG. La sede aziendale si trova a Stoccarda. Il museo ha iniziato a funzionare nel 1976 e nel 2009 è stato eretto un nuovo edificio. La collezione contiene diverse dozzine di auto, ciascuna del valore di centinaia di migliaia di euro.

Museo Porsche

Museo del maiale

I tedeschi considerano il maiale un simbolo di buona fortuna e un animale che porta felicità (forse è per questo che lo stinco di maiale è così popolare in Germania?). Stoccarda ha un intero museo dedicato ai maiali. È vero, non ci vivono individui reali, ma figure fatte di vari materiali. La collezione del museo contiene più di 40mila divertenti maiali artificiali.

Museo del maiale

Galleria di Stato di Stoccarda

Una galleria d'arte aperta a metà del XIX secolo sotto Guglielmo I. Fu distrutta dai bombardamenti nel 1944 e ricostruita nel 1958. Un paio di decenni dopo, le autorità cittadine decisero di costruire un nuovo edificio per il museo. Nel 1984 apparve un edificio postmoderno, dove fu trasferita la collezione. Tra i capolavori della galleria di Stoccarda ci sono dipinti di Holbein, Renoir, Manet, Rembrandt e Rubens.

Galleria di Stato di Stoccarda

Museo d'arte di Stoccarda

Museo situato in un edificio moderno a forma di cubo di vetro. Il progetto è stato sviluppato da uno studio di architettura di Berlino. La collezione del museo occupa 5.000 m². La galleria possiede una collezione privata dell'aristocratico italiano Silvio di Casanova, le opere del famoso pittore tedesco Otto Dix, ed è anche rifornita di interessanti opere di autori contemporanei.

Museo d

Biblioteca comunale di Stoccarda

Un'eccezionale collezione di libri ospitata in un altrettanto eccezionale edificio di architettura moderna. L'edificio è un cubo con finestre panoramiche, su ogni piano c'è una sala tematica - un dipartimento della biblioteca. Lo spazio interno è organizzato in modo comodo e semplice: ampi saloni, infrastrutture adeguate per i bambini, luoghi per rilassarsi, lavorare su Internet e persino ascoltare musica.

Biblioteca comunale di Stoccarda

Opera di Stato di Stoccarda

City Opera House, inaugurato all'inizio del XX secolo con la prima di Ariadne auf Naxos di R. Strauss. Il progetto di costruzione è stato sviluppato dall'architetto di Monaco M. Littman. Il teatro è riuscito a sopravvivere durante i bombardamenti militari, quindi il suo aspetto storico è stato in gran parte conservato. Stoccarda è sempre stata un importante centro dell'opera in Germania, molti famosi musicisti tedeschi si sono esibiti qui.

Opera di Stato di Stoccarda

via Königstraße

La principale via pedonale e commerciale di Stoccarda, è lunga 1,2 km. La strada inizia alla stazione, attraversa la Piazza del Palazzo e prosegue verso la parte orientale della città. Königstrasse fu fondata sotto Federico I, che voleva rendere più "capitale" e solenne l'aspetto di Stoccarda. La strada è fiancheggiata da molti monumenti storici e moderni.

Via Königstraße

Torre Killesburg

La costruzione futuristica si trova nel parco cittadino. È stato costruito nel 2000 secondo il progetto di J. Schleich. La torre è alta 40 metri. Consiste in due scale a chiocciola che si snodano attorno a piattaforme a dischi parallele. Questi dischi sono infilati su un asse di supporto coronato da una banderuola. Un telaio in ferro a forma di ragnatela è gettato sopra la struttura.

Torre Killesburg

Torre televisiva di Stoccarda

L'edificio più alto della città. La torre della televisione fornisce trasmissioni radiofoniche e televisive continue. È diventata famosa per essere diventata la prima torre televisiva in cemento armato al mondo. Successivamente, le sue sorelle gemelle iniziarono ad apparire in tutta Europa. La torre della televisione è stata eretta nel 1956, da allora funziona correttamente e fornisce un segnale stabile. Ci sono due piattaforme di visualizzazione per i visitatori.

Torre televisiva di Stoccarda

Guglielmo

Il complesso del palazzo e il parco, sul cui territorio si trovano un giardino botanico e uno zoo. Qui vengono raccolte 5,8mila specie di piante e vivono circa 9mila rappresentanti della fauna. Il grazioso paesaggio completa la bellezza del paesaggio. Il complesso neoromanico fu eretto sotto il regno di Guglielmo I. L'architetto K. L. Wilhelm Zant lavorò al progetto.

Guglielmo