Le 30 migliori attrazioni della California, stati Uniti

537
36 741

La California è uno stato americano che si estende lungo la costa occidentale. L'accesso all'oceano e il confine con il Messico conferiscono al territorio ulteriori bonus turistici. Anche se senza di loro, lo stato è pieno di luoghi fantastici per l'intrattenimento e i viaggi. Le principali città della regione sono Los Angeles, San Francisco e San Diego.

Lo stato è anche il luogo di nascita del cinema americano. Gli studi locali aprono le loro porte agli ospiti e costruiscono parchi a tema basati sui loro film. Le migliori menti del mondo delle moderne tecnologie e software si sono stabilite nella Silicon Valley. Il Sequoia National Park ti permetterà di prenderti una pausa dal trambusto della città e ammirare gli enormi alberi che hanno più di cento anni. Anche i ponti e le strade tra i luoghi danno un'impressione vivida e il piacere del viaggio.

Cosa vedere e dove andare in California?

I luoghi più interessanti e belli per camminare. Foto e una breve descrizione.

Golden Gate Bridge

Uno dei ponti più riconoscibili al mondo. Attraversa lo stretto omonimo. Dalla sua costruzione nel 1937 e per quasi 30 anni è stato il più grande ponte sospeso. La sua lunghezza è di 2737 metri e l'altezza della carreggiata sopra l'acqua è di 67 metri. Accessibile ad auto, ciclisti e pedoni. In totale ha 6 corsie e una larghezza di 27,4 metri. Per attraversare il ponte verso sud, i proprietari di auto dovranno pagare $ 6.

Golden Gate Bridge

Alcatraz

Piccola isola nella baia di San Francisco. In passato qui furono costruiti un faro e un forte, e poi la famosa prigione. Prigionieri particolarmente pericolosi e coloro che hanno cercato di fuggire da altri luoghi di detenzione sono stati trasferiti ad Alcatraz. Nel 1963 la prigione fu chiusa e 10 anni dopo divenne un'attrazione turistica. I visitatori arrivano sull'isola in traghetto. Il tour include un tour delle celle e una storia sui famosi "ospiti".

Alcatraz

Hollywood

Ci sono molti studi cinematografici qui, così come molte celebrità del mondo del cinema. La scritta "Hollywood" sulle colline è un biglietto da visita non solo del quartiere, ma anche della città. La Walk of Fame locale ha generato una tradizione di creazione di strade simili in altre città del mondo. E nel locale Roosevelt Hotel, la prima cerimonia degli Oscar ebbe luogo nel 1929. Ora si è trasferita al Dolby Theatre.

Hollywood

Silicon Valley

Lei è la Silicon Valley. Ha iniziato a prendere forma nella sua forma e stato attuale dalla metà del secolo scorso. Conosciuto in tutto il mondo per gli uffici densamente dislocati di aziende high-tech. Le aziende associate a computer, dispositivi mobili e software hanno sede qui. Le aziende stanno cercando di rendere gli edifici visibili all'esterno e moderni all'interno. Ci sono 4 università nella valle.

Silicon Valley

Molo di Santa Monica

Conduce la sua storia dal 1909. Da allora, il molo è cambiato molto. Lo scopo economico ha lasciato il posto all'intrattenimento. La sua visita è gratuita, il territorio è sempre affollato. Ogni attrazione viene pagata separatamente. Ci sono molti caffè nelle vicinanze, campi sportivi all'aperto, un ampio parcheggio. In estate vengono proiettati film all'aperto e si tengono concerti. I pescatori stanno con le canne da pesca proprio sul molo.

Molo di Santa Monica

Molo del pescatore

La zona portuale di San Francisco è da tempo il principale biglietto da visita della città. Il Maritime National Historic Park, la fabbrica di cioccolato e il conservificio si trovano nelle vicinanze. Negozi, caffè e attrazioni sono concentrati su Pier-39. La gente viene qui per vedere i leoni marini della California. Si sentono a proprio agio, non hanno paura delle persone e si esibiscono in vere esibizioni, chiedendo pesce.

Molo del pescatore

Via Lombardo

Situato a San Francisco. La strada tortuosa su uno dei tratti della strada ha 8 curve. Questo in qualche modo appiana la pendenza del 27% di Russian Hill. Questo segmento è a senso unico, ha limiti di velocità aggiuntivi. La sua lunghezza è di 180 metri. In cima c'è un parcheggio per una funivia, un trasporto pubblico speciale della città.

Via Lombardo

Getty Center

Il complesso museale è stato creato a Los Angeles dal fondo del magnate del petrolio Paul Getty. Funziona dal 1997. Situato in cima alla collina, puoi scendere con la funicolare. La base della collezione del museo sono i dipinti di artisti europei risalenti al XX secolo e periodi precedenti. Ma non solo le mostre del museo sono interessanti al centro. Gli edifici del complesso e il giardino centrale sono attrazioni a tutti gli effetti.

Getty Center

Sala concerti. Walt Disney

Inaugurato nel 2003, ospita la Los Angeles Philharmonic Orchestra. Il nome è stato ricevuto in onore dell'eminente animatore, poiché la sua famiglia ha stanziato denaro per la costruzione. L'architetto è Frank Owen Gehry, che è stato all'origine dello stile del decostruttivismo. La sala può ospitare più di 2200 spettatori. Oltre ai concerti di musica classica, il sito ospita anche altri eventi, tra cui anteprime cinematografiche.

Sala concerti. Walt Disney

Museo della USS Midway

Situato presso il molo navale di San Diego. La base del museo è la primissima portaerei americana pesante. A lui è intitolato il complesso. L'area è aperta ai turisti dal 2004. Nel sito della USS Midway sono esposti diversi elicotteri e aerei per vari scopi. La nave è stata più volte utilizzata come set cinematografico per spettacoli televisivi e comunicati stampa, nonché per la trasmissione di una partita di basket.

Museo della USS Midway

Osservatorio Griffith

Costruito nel 1935 a Los Angeles sul versante meridionale della montagna. Prende il nome dal filantropo, con i cui soldi è stato costruito. Da qui si ha una vista del centro della città. La prima mostra della sala espositiva è stata il pendolo di Foucault. Il planetario è stato rinnovato nel 1964. L'osservatorio è sempre stato non solo un centro scientifico, ma anche un'attrazione turistica. Il suo scopo principale è divulgare la scienza.

Osservatorio Griffith

castello di Hurst

Si trova approssimativamente a metà strada tra Los Angeles e San Francisco. I primi edifici sono apparsi su questo pezzo di terra nella seconda metà del secolo scorso. Fino alla metà del XX secolo la tenuta è stata più volte ricostruita e talvolta completamente demolita per ricostruirla di nuovo. Hearst Castle è ora un monumento storico nazionale. Sul territorio sono presenti un cinema, piscine, tribunali e un campo d'aviazione.

Castello di Hurst

Casa dei Winchester

Costruito nel 1884 a San Jose. Fu ricostruita più volte fino al 1922. Sarah Winchester credeva che la casa fosse abitata da spiriti uccisi con i fucili prodotti dalla sua famiglia. Ha investito molto in questa villa vittoriana. Sarah ha utilizzato i propri progetti per la costruzione, senza ricorrere ai servizi di architetti. Attualmente la casa ha quattro piani, prima del terremoto erano sette.

Casa dei Winchester

Funivie di San Francisco

Una forma insolita di trasporto pubblico è stata aperta in città dal 1873. Il tram ibrido e la funivia sono elencati nel registro dei luoghi storici nazionali degli Stati Uniti. Il sistema non è redditizio, poiché la costruzione di altre linee di trasporto e il mantenimento delle loro prestazioni costa la metà. Tuttavia, le funivie sono il volto e il simbolo di San Francisco, quindi vengono modernizzate, migliorate e lasciate in attività.

Funivie di San Francisco

Funivia di Palm Springs

La funivia più grande del mondo con cabine rotanti. Il viaggio dura circa 10 minuti e offre ai turisti l'opportunità di vedere la valle da diverse angolazioni. La stazione si trova in cima al percorso. Un paio di ristoranti, un ponte di osservazione, un museo, un negozio di articoli da regalo e due teatri sono sempre aperti ai visitatori. Da qui, sentieri lunghi 50 miglia divergono in direzioni diverse.

Funivia di Palm Springs

17 miglia di strada

La strada appartiene a una gated community, è di proprietà della Pebble Beach Company e i non residenti devono pagare un pedaggio di circa $ 11. Lungo la costa è stata tracciata una pista. Intorno non solo spiagge e campi da golf, ma anche palazzi. Questi luoghi attraggono con le loro opinioni non solo turisti ordinari, ma anche artisti. Il cipresso solitario è un simbolo della strada. Intorno ai diritti sulla sua immagine le polemiche non si placano.

17 miglia di strada

autostrada pacifica

Si trova principalmente lungo la costa e si estende per oltre 400 km. La maggior parte della strada è a due corsie. La nebbia scende nelle ore mattutine. Ci sono piccole città lungo il percorso. Un'attrazione locale è un vulcano spento alto 177 metri. Di solito i turisti si fermano nei negozi lungo la strada e sulle spiagge quando fa caldo. Per questo vengono fatti congressi convenienti.

Autostrada pacifica

Baia di La Jolla

Una piccola baia con una spiaggia pulita circondata da sporgenze rocciose. Fa parte di una riserva marina. Il mondo sottomarino nelle vicinanze è ricco. Per questo qui è affollata: subacquei e bagnanti hanno occupato la costa. Sono particolarmente interessati alle grotte vicine. I servizi e le infrastrutture si trovano appena sopra la baia stessa. Ci sono altre spiagge nelle vicinanze, come la Children's Pool Beach, adatta ai bambini grazie al frangiflutti.

Baia di La Jolla

Cabrillo Monumento Nazionale

Situato a 10 km da San Diego. Installato nel 1939 secondo il progetto del portoghese Alvar de Bree. Il monumento è dedicato allo scopritore di questi territori, Juan Cabrillo. Ha navigato qui per la prima volta nel 1542. Nelle vicinanze è stato costruito un piccolo museo. Il complesso sorge su una collina, poco distante dalla costa, per cui offre panorami mozzafiato. Una delle caratteristiche è la migrazione delle balene grigie.

Cabrillo Monumento Nazionale

Parco Nazionale Yosemite

Si estende per oltre 300mila ettari. Prese forma negli attuali confini nel 1890. Il territorio è ricco di vari rilievi ed elementi naturali. Cascate, sporgenze rocciose, valli pittoresche, sequoie giganti e persino la mezza cupola scolpita dal ghiacciaio: tutto questo si trova nel parco nazionale. Sulle pendici della montagna ci sono sentieri per scalatori. Sono adatti sia ai principianti che agli scalatori esperti.

Parco Nazionale Yosemite

Parco Nazionale della Sequoia

Fondata nel 1890. Occupa un'area di 163 mila ettari. Successivamente è diventata anche riserva biologica. Puoi muoverti nel territorio solo a piedi, ci sono luoghi organizzati per i picnic. Vicino all'edificio amministrativo c'è un hotel e un museo. Tra gli oggetti esposti c'è una scala di altezza che mostra a cosa sono paragonabili le enormi sequoie. Ad esempio, sono più alti del razzo e della Statua della Libertà. Il negozio di articoli da regalo vende anche germogli di alberi.

Parco Nazionale della Sequoia

Valle della Morte

Il bacino Intermountain si estende per oltre 3,3 milioni di acri. Qui nel 1913 fu registrata la temperatura più alta del pianeta per tutto il tempo di osservazione - 56,7 ° C. I territori del deserto hanno preso il nome durante il periodo della "corsa all'oro". I coloni hanno cercato di prendere scorciatoie lungo queste distese infinite, e non tutti hanno raggiunto la meta. La zona è nota per gli enormi massi che periodicamente si spostano lasciando tracce sul terreno.

Valle della Morte

Riserva di Point Lobos

Situato sulla costa. Queste terre erano considerate poco confortevoli per la vita e furono vendute ad A. Alan per proprietà privata. Nel 1933 il territorio della riserva fu trasferito allo Stato. L'attrazione principale sono i cipressi. Alcuni alberi hanno centinaia di anni. In autunno e in inverno, da qui si aprono viste sulle rotte migratorie delle balene. La riserva ha avuto il suo attuale stato di conservazione dagli anni '70.

Riserva di Point Lobos

Acquario della baia di Monterey

Uno dei più grandi acquari del mondo è stato aperto a Monterey nel 1984. Contiene rappresentanti di oltre 600 specie. Le mostre temporanee raccontano di animali marini che si possono trovare in altri paesi e sono dedicate a singoli sottogruppi, come gli squali o gli abitanti degli abissi. L'oceanario è in fase di sviluppo, anche attraverso donazioni. Ha un istituto per la ricerca marina.

Acquario della baia di Monterey

Disneyland (Anaheim)

Il primo dei parchi a tema Disney. È stato aperto nel 1955 ed è cambiato molte volte. Ulteriori zone tematiche sono apparse con l'uscita di nuovi film d'animazione e lungometraggi. L'area del parco è di circa 200 ettari. Ci sono più di 55 grandi attrazioni in totale. Il territorio ha i propri sistemi di trasporto. Il parco ha diversi tipi di biglietti, incluso il servizio VIP.

Disneyland (Anaheim)

"Universal Studios Hollywood"

Parco divertimenti dell'omonimo studio cinematografico. Agli ospiti è stato permesso di visitare le aree di produzione quasi immediatamente dopo l'apertura della Universal nel 1915. Dal 1964 è stato effettuato un vero e proprio tour escursionistico. Nello stesso periodo prendono forma le prime attrazioni legate ai film dello studio. Particolarmente apprezzati sono il mondo magico di Harry Potter e il nuovo formato: giro in stile Jurassic World.

Universal Studios Hollywood

Parco Balboa (San Diego)

Prende il nome dall'esploratore marino Nunez de Balboa. L'area è designata come monumento storico nazionale. L'area è di circa 1200 acri. Il parco ha uno stagno a specchio con pesci, fontane, uno zoo, una serra coperta, diversi teatri e musei. La progettazione del paesaggio è combinata con piccoli edifici costruiti in stili diversi. Sono organizzati luoghi per picnic e passeggiate.

Parco Balboa (San Diego)

Zoo di San Diego

Inaugurato nel 1916. È stato preceduto da una grande mostra Panama-California. L'area è di circa 40 ettari. Il numero di abitanti è superiore a 3700. Rappresentano circa 650 specie. Una caratteristica distintiva è la presenza di una collezione di piante. Il bambù viene coltivato per nutrire i panda e l'eucalipto per i koala. Puoi vedere lo zoo da un minibus turistico o da una vista a volo d'uccello dalle gondole sospese.

Zoo di San Diego

Napa Valley

L'area principale dell'enoturismo americano. Esiste nella sua forma attuale dal 1981, anche se la vinificazione è in corso qui dal XIX secolo. Un'escursione in valle è accompagnata da visita ai vigneti, osservazione dei processi produttivi, degustazione. Se lo desideri, puoi acquistare diverse bottiglie del vino che ti piace, ordinare la consegna o persino concludere un grosso contratto di fornitura direttamente sul posto.

Napa Valley

La spiaggia di Coronados

Una delle migliori spiagge degli Stati Uniti, situata a San Diego. La lunghezza è di circa 2,5 km con una larghezza fino a 150 metri. L'intera fascia costiera è ricoperta da sabbia pulita, bianca come la neve e fine. L'ingresso al territorio costa 10 dollari. I servizi comprendono l'utilizzo di cabine spogliatoi, armadi a secco, lettini prendisole, un ampio parcheggio. Funziona con i soccorritori della torre. Ci sono molti caffè, ristoranti e club nelle vicinanze.

La spiaggia di Coronados