Le 15 migliori attrazioni di Kemer, Turkiye

961
47 105

Kemer è nota ai turisti come una famosa località, porto e centro della provincia di Antalya. Fa parte della cosiddetta riviera turca, una lunga costa del Mar Mediterraneo con un'infrastruttura turistica sviluppata. La città si trova ai piedi delle boscose montagne del Tauro, è circondata da pittoresche baie e spiagge.

I turisti vanno a Kemer per un clima curativo, mare caldo e sole mite. La destinazione è richiesta tra i pacchetti e i viaggiatori individuali. La città anticamente faceva parte dello stato della Licia, nelle vicinanze ci sono monumenti di antica cultura. Tuttavia, i luoghi più importanti di Kemer sono i parchi naturali, le montagne e la bellissima costa del mare.

Cosa vedere e dove andare a Kemer?

I luoghi più interessanti e belli per camminare. Foto e una breve descrizione.

L'antica città di Phaselis

Phaselis fu fondata nel VII secolo a.C. da gente di Rodi. La città esistette fino al XIII secolo, raggiungendo la sua massima prosperità durante l'Impero Romano. Dopo l'invasione dei turchi selgiuchidi e il terremoto che ne seguì, gli abitanti si trasferirono gradualmente ad Antalya e Alanya in attivo sviluppo. Sono sopravvissute fino ad oggi le rovine di un teatro, un'antica agorà e templi pagani, un acquedotto, i resti di una cinta muraria del III secolo e le rovine di una basilica bizantina.

L

L'antica città di Olimpo

Un'altra città della Licia situata vicino a Kemer. Esisteva molto meno di Phaselis - fino al VII secolo. Numerose incursioni arabe su queste terre contribuirono al declino. Le rovine di Olympos sono mal conservate. Oggi gli antichi resti di edifici in pietra sono abbondantemente ricoperti di erba. L'attrazione principale dei dintorni è il monte Yanartash, sulle cui pendici brucia costantemente il fuoco.

L

Porto di Kemer

Il porto della città è uno dei più grandi porti turistici della costa della Turchia. L'ormeggio del porto turistico è progettato per diverse centinaia di navi. Se lo si desidera, i turisti possono noleggiare una barca e fare una gita in barca, ammirare le baie costiere o andare a pescare nel Mar Mediterraneo. Lungo l'argine ci sono ristoranti di pesce dove viene cucinata deliziosamente una varietà di frutti di mare.

Porto di Kemer

Viale Ataturk

La strada principale di Kemer, prende il nome dal famoso politico e riformatore turco Mustafa Kemal, che era alle origini della Turchia moderna. C'è un monumento in suo onore sul viale. Il vicolo è composto da tre parti. Il primo è costituito da hotel a cinque stelle, il secondo è una passeggiata dal centro alla stazione degli autobus, il terzo ospita numerosi negozi, negozi di souvenir, ristoranti e un mercato.

Viale Atatürk

Torre dell'orologio

La torre è quasi interamente costruita in pietra bianca, che le conferisce un aspetto molto pittoresco. L'edificio è considerato un simbolo di Kemer e una delle sue principali attrazioni. Si trova in Piazza Ataturk. Di fronte alla torre battevano fontane cantanti. Una volta alla settimana, qui si svolge un vivace bazar orientale, che vende spezie, frutta e verdura. La guglia bianca della torre sullo sfondo delle montagne verdi è una vera decorazione del paesaggio urbano.

Torre dell

Parco al Chiaro di Luna

Parco per il tempo libero e l'intrattenimento in riva al mare, dove puoi semplicemente trascorrere del tempo e prendere il sole sulla migliore spiaggia di Kemer. Sul territorio è presente un molo per navi, una città per bambini, un delfinario, attrazioni, sale da concerto, discoteche e negozi. Cioè, i creatori si sono assicurati che i visitatori non si annoiassero. In "Moonlight" le vacanze al mare si combinano armoniosamente con il passatempo attivo.

Parco al Chiaro di Luna

Delfinario Kemer

Il Delfinario si trova nel Moonlight Park. È molto popolare tra le famiglie con bambini. Gli spettacoli si tengono due volte al giorno, vi partecipano delfini e leoni marini. Prima dell'inizio del programma, il pubblico ascolta una breve conferenza sull'ecologia. Durante lo spettacolo, gli animali eseguono vari trucchi, che deliziano il pubblico. A pagamento, puoi nuotare e scattare foto con la vita marina.

Delfinario Kemer

Parco etnografico "Yoryuk"

Il parco si trova vicino a Kemer sul verde pendio della montagna. È un'illustrazione della vita e dei costumi della tribù nomade Yoruk che abitava gli altipiani. Il nome "yoruk" nella Turchia moderna è usato per riferirsi a persone attive e intraprendenti. Nell'etnoparco puoi vedere la vita tradizionale dei nomadi, provare piatti nazionali e osservare il lavoro di abili artigiani.

Parco etnografico Yoryuk

Dinoparco

Dinopark si trova nelle vicinanze di Kemer nel villaggio di Goynuk. Questo luogo popolare è incluso in molte escursioni offerte dalle compagnie di viaggio. Tuttavia, è del tutto possibile arrivarci da soli. Il parco è più focalizzato sui bambini. I piccoli visitatori si divertono a cavalcare dinosauri, partecipare a gare e gare divertenti, nonché assistere a spettacoli di intrattenimento organizzati da abili animatori.

Dinoparco

Ecoparco Tekirova

Un parco naturale unico con una vasta collezione di rettili, situato in una pittoresca area verde vicino all'omonimo villaggio. Qui vivono rare specie di tartarughe, lucertole, pitoni e altri serpenti. Alcuni rettili si muovono tranquillamente sui prati. Il parco è anche orgoglioso della sua vasta collezione di cactus, che viene costantemente aggiornata con nuovi esemplari esotici.

Ecoparco Tekirova

Montagna infuocata Yanartash

Un'eccezionale attrazione naturale che da molti anni sorprende turisti e ricercatori. Il fatto è che le fiamme divampano costantemente sulle pendici della montagna a causa della combustione spontanea dei gas che vengono in superficie. Secondo l'antica leggenda greca, il terribile mostro sputafuoco Chimera con la testa di leone e il corpo di capra langue nelle viscere della montagna. Fu sconfitta dal mitico eroe Bellerofonte.

Montagna infuocata Yanartash

Goynuk Canyon

Una pittoresca area naturale attrezzata con sentieri escursionistici e perfettamente adattata per le attività all'aria aperta. Ai turisti vengono offerte due opportunità: passeggiare nel parco e fare un'escursione a tutti gli effetti lungo il fiume. Nel secondo caso, i dipendenti distribuiscono scarpe speciali, mute (alcune sezioni dovranno essere superate nuotando), giubbotti di salvataggio e caschi.

Goynuk Canyon

Funivia "Olympos Teleferik"

La funivia è stata aperta nel 2007. Conduce alla cima del Monte Tahtali, da dove si apre un magnifico panorama circolare. La stazione inferiore si trova ad un'altitudine di oltre 700 metri sul livello del mare, quella superiore ad un'altitudine di oltre 2300 metri. La lunghezza totale della funivia supera i 4000 metri, il che la rende una delle più lunghe al mondo. Per un'ora, la costruzione trasporta circa 470 persone, il tempo di percorrenza è di 10 minuti.

Funivia Olympos Teleferik

Monte Tahtali

La vetta fa parte del sistema montuoso del Tauro occidentale e appartiene alla cresta del Beydaglary. Tradotto dal turco, il nome della montagna significa "tavola". Tahtali sorge sopra Kemer e i suoi dintorni, essendo la caratteristica dominante dell'intero paesaggio. La montagna raggiunge un'altezza di 2365 metri. Può essere scalato a piedi, ma il modo più popolare è arrivarci con la funivia OlymposTeleferik.

Monte Tahtali

Capo e faro Gelidonia

Il promontorio si trova a 60 km da Kemer. Questo è un posto straordinariamente bello con la classica natura mediterranea. La costa rocciosa qui è ricoperta di pinete e boschetti di erica

Capo e faro Gelidonia