Le 25 migliori attrazioni del Giappone

897
26 324

Il Giappone è un paese che conserva e custodisce con cura e cura le sue tradizioni e la sua cultura. Migliaia di turisti vengono a vedere i valori storici e architettonici giapponesi. C'è qualcosa di magico in questa cultura calma ed equilibrata. Prendi solo la cerimonia del tè amata dai viaggiatori. Ma non è tutto il Giappone.

La tecnologia giapponese sorprenderà qualsiasi europeo. Alti grattacieli e torri televisive vengono costruiti nelle città. La torre della televisione di Tokyo è la più alta del mondo. Il Museo Toyota trova molti fan non solo tra gli automobilisti. E Tokyo Disneyland è uno dei migliori parchi del mondo.

Cosa vedere in Giappone?

I luoghi più interessanti e belli, foto e una breve descrizione.

Fujiyama

Fujiyama è il segno distintivo del Giappone. La sua altezza è di 3776 metri. Per i giapponesi questo luogo è sacro e per i turisti è incredibilmente attraente. Il vulcano ha un cono sorprendentemente simmetrico. La vista più bella è in inverno o all'inizio della primavera. Ci sono 5 laghi vulcanici vicino a Fujiyama. La scalata della montagna viene effettuata in estate. Guide e infrastrutture sviluppate aiutano a conquistare Fujiyama.

Fujiyama

Tempio Todai-ji

Questo è il luogo più sacro del Giappone. Tre milioni di visitatori vengono qui ogni anno. Il tempio Todai-ji è stato ridotto di dimensioni dagli incendi, ma è ancora la struttura in legno più grande del mondo. Fu costruito nel 745. Al centro del tempio c'è una statua del Buddha di 15 metri. Per la sua fabbricazione furono spese quasi tutte le riserve di bronzo. Anche i cervi, amati dai turisti, vivono nel territorio del tempio.

Tempio di Todai-ji

Boschetto di bambù di Arashiyama

Il boschetto è stato creato dal monaco Muso Soseki. Si trova nella regione di Kyoto. Tutto nel parco ha una connotazione profonda. Non c'è da stupirsi che dicano che qui puoi capire il significato della vita. Ci sono percorsi attraverso Arashiyama. Puoi passeggiare per il parco in 15 minuti, ma vuoi camminarci per ore. Gli steli di bambù emettono suoni speciali. Questa è un'incredibile musica della foresta. L'altezza degli alberi raggiunge i 40 metri.

Boschetto di bambù di Arashiyama

Castello di Himeji

Himeji è chiamato il castello dell'airone bianco. Le sue pareti sono bianche come la neve e le linee e i lineamenti sono aggraziati, come quelli di un uccello. Durante la sua esistenza il castello non subì incendi o incursioni nemiche. E se qualcuno cercasse di catturare il castello, si confonderebbe nei labirinti di giardini e stanze. L'intero complesso è di 83 strutture. I fiori di ciliegio sbocciano intorno a loro, il che rende il castello ancora più bello. Non sorprende che sia apparso in molti film.

Castello di Himeji

Zona di Shibuya

È uno dei 23 distretti speciali di Tokyo. Una volta era un villaggio, poi una piccola città. Ora fa parte della capitale ed è il centro della vita notturna, del divertimento, della moda e dello shopping. Inoltre qui si trovano alcuni dei grattacieli più alti della città, gli uffici Microsoft e Coca-Cola. Il monumento Hachiko è considerato il centro del distretto. Oltre alle boutique e ai centri di intrattenimento, ci sono musei e templi.

Zona di Shibuya

Monte Koya-san

Questa è una montagna nella prefettura di Wakayama, che ospita molti templi e scuole buddiste Shingon. Il primo tempio fu fondato nell'819. Oggi i templi accolgono i turisti. La montagna è molto pittoresca e il posto è tranquillo. I viaggiatori possono sentirsi parte della vita dei monaci. C'è anche un bellissimo cimitero sulla montagna, illuminato di notte. Puoi salire sulla montagna con il tram.

Monte Koya-san

Kumano Nachi Taisha

Questo è uno dei santuari di Kumano. Si trova vicino alla sorgente termale di Katsuura. Numerosi sentieri conducono al tempio. Sono circondate da enormi alberi e si estendono per 600 metri. Una delle principali bellezze di Kumano Nachi Taisha è la cascata più alta del Giappone. La sua altezza è di 113 metri e per i giapponesi ha un significato religioso. Il suo potere e la sua bellezza sorprendono anche i viaggiatori esperti.

Kumano Nachi Taisha

Isola di Ishigaki

È l'isola principale delle isole Yaeyama. Su di esso si trova il monte Omote-dake, la cui altezza è di 526 metri. Ishigaki è famosa per le sue barriere coralline. Puoi nuotare nel mare vicino all'isola tutto l'anno, l'acqua è calda lì. Le immersioni sono molto popolari qui. Ci sono anche grotte molto belle di Hirakubo e Ugan. Le barche portano i turisti alle isole vicine.

Isola di Ishigaki

Kotoku-in

Kotoku-in è un tempio famoso per la sua statua di Buddha in bronzo. La sua altezza è di 13,5 metri e la sua età supera gli otto secoli. Nella versione originale la statua era di legno e raggiungeva i 24 metri di altezza. Ma fu distrutto da una tempesta nel 1247. Poi nel 1252 iniziarono a costruire una nuova statua. Dopo 12 anni apparve una creazione che resistette a tutti gli elementi e sopravvisse al tempio in cui si trovava.

Kotoku-in

Memoriale della pace di Hiroshima

Fino alle 8:15 del 6 agosto 1945, il Genbaku Dome era il centro espositivo di Hiroshima. Dopo l'esplosione della bomba atomica che ha colpito l'edificio, tutti i visitatori sono morti. La cupola si trovava a 160 metri dall'epicentro dell'esplosione. È bruciato, ma è sopravvissuto. Fu rafforzato e divenne la mostra principale che dimostrava le conseguenze di un'esplosione atomica e l'inammissibilità dell'uso di armi atomiche.

Memoriale della pace di Hiroshima

Happo-en giardino

Happo-en Garden è un'isola verde nel mezzo della città lastricata. La sua bellezza è stata notata dal governo e sempre più turisti la aggiungono al loro itinerario. Nel giardino puoi assistere a una vera cerimonia del tè. Dopo di esso, puoi camminare lungo il sentiero che attraversa la valle ed è circondato da alberi bonsai, ammirare i pesci nello stagno o visitare il tempio. Ce ne sono due e vi si tengono regolarmente matrimoni.

Happo-en giardino

Parco delle scimmie delle nevi di Jigokudani

Il parco si trova sull'isola di Honshu e si trova nella valle di Yokoyu ad un'altitudine di 850 metri. Attrae i turisti dal fatto che vi vivono circa 160 macachi. Per un terzo dell'anno c'è la neve nel parco. Ma il posto preferito dalle scimmie sono le acque delle sorgenti termali. In interi gruppi si crogiolano nell'acqua calda. Le scimmie hanno il loro statuto e la loro gerarchia. Qualcuno si riscalda, qualcuno porta il cibo. Si nutrono di piante.

Parco delle scimmie delle nevi di Jigokudani

Kiyomizu-dera

Il tempio si trova sul Monte Otova a Kyoto. È considerato un gioiello tra i santuari della zona. Fu costruito nel 798. Secondo la leggenda, il monaco Entin notò un ruscello e, volendo trovarne la sorgente, si arrampicò sulle montagne. In cima trovò una radura con un'incredibile cascata. Dopo un sogno profetico, il monaco fondò il tempio. Nel tempo qui fu costruito un complesso di templi. L'acqua qui è considerata sacra e la vista dal tempio di Kyoto è sorprendente.

Kiyomizu-dera

Torre televisiva di Tokyo

La Tokyo Skytree è la torre televisiva più alta del mondo. Situato a Tokyo, nella zona di Sumida. La sua altezza è di 634 metri. L'unico edificio al mondo più alto è il Burj Khalifa. La torre ha una caffetteria e negozi di souvenir, due ponti di osservazione e un ristorante che offre viste mozzafiato sulla città. Alla base della torre c'è un centro commerciale e di intrattenimento.

Torre televisiva di Tokyo

Padiglione d'oro di Kinkaku-ji

Questa è una struttura ricoperta di fogli d'oro. Il padiglione fu costruito da Yoshimitsu nel 1397 quando era stanco di governare. Vicino al santuario c'è un bellissimo lago e un giardino, considerato uno dei più belli del paese. Ha molti sentieri, ruscelli e stagni. Al primo piano del padiglione si ricevono gli ospiti, al secondo piano è allestita una mostra di quadri. Il terzo si svolgono le cerimonie religiose.

Padiglione d

Santuario di Itsukushima

Il santuario si trova sull'isola di Miyajima. La porta torii, che si trova sul suo territorio, è considerata uno dei simboli del Giappone. La loro visione si riferisce ai "Tre famosi paesaggi del Giappone". La loro altezza è di 16 metri. Sono costruiti su pali nell'acqua. Puoi raggiungere il cancello solo durante una forte bassa marea. Dopo averli raggiunti, devi mettere una moneta nella fessura di un albero ed esprimere un desiderio.

Santuario di Itsukushima

Shirakawa-go e Gokayama

Questi sono villaggi molto colorati che sono perfettamente conservati e dimostrano la storia e la vita dei giapponesi. Il clima e la posizione geografica qui sono rigidi. I villaggi si trovano in una regione montuosa dell'isola di Honshu. In inverno, l'isola era spesso completamente isolata dalla civiltà. Questo ha formato uno stile di vita speciale per gli abitanti. Qui è stato sviluppato uno stile architettonico speciale, progettato per proteggere le case dalla neve.

Shirakawa-go e Gokayama

Castello di Osaka

Un famoso comandante costruì questo castello nel XVI secolo. La sua superficie è di un chilometro quadrato. Si sviluppa su cinque piani fuori terra e tre interrati. Le pareti del castello sono decorate con foglie d'oro. L'edificio stesso si trova su un terrapieno di pietra per proteggersi dai nemici. Alcuni massi raggiungono i sei metri di altezza. Una splendida vista della città si apre dal ponte di osservazione della torre principale del castello.

Castello di Osaka

Parco Nazionale Tubu-Sangaku

Il parco nazionale si trova nella parte centrale dell'isola di Honshu. Ha già più di 50 anni e la sua superficie è di 17,4 mila ettari. Cresce aceri e foreste di conifere, bambù. Questa zona è chiamata Alpi giapponesi. Ci sono prati, meravigliosi laghi di montagna e persino un vulcano attivo. Gli abitanti del parco sono tipici abitanti delle foreste giapponesi.

Parco Nazionale Tubu-Sangaku

Tempio di Atsuta a Nagoya

Il tempio fu fondato circa 1900 anni fa, rendendolo uno dei più antichi del Giappone. Contiene una delle tre sacre reliquie imperiali: la spada di Kusanagi no Mitsurugi. Nelle sale del tempio sono collocati circa 3000 oggetti di valore storici. Ogni giugno, il Santuario di Atsuta ospita una competizione di arti marziali giapponesi. 8 milioni di persone vengono qui per onorare la dea del sole Amaterasu.

Tempio di Atsuta a Nagoya

Palazzo Imperiale di Tokio

Questa è la residenza dell'Imperatore e del Palazzo Imperiale. Si trova nel cuore di Tokyo. L'area dell'intero complesso del palazzo è di 7,5 metri quadrati. km. Durante l'esistenza del palazzo bruciato e distrutto. Ora è composto da un piano interrato e due piani terra. In qualsiasi momento, i turisti possono entrare solo a East Park. Puoi entrare nel palazzo solo due volte l'anno.

Palazzo Imperiale di Tokio

Cascate di Kegon

La cascata si trova nel Parco Nazionale di Nikko. La sua altezza è di 101 metri. È considerato uno dei più belli del Giappone. Ai suoi piedi è stata costruita una casa da tè e c'è un ascensore. Ci sono altri 12 getti che scorrono lungo i lati della cascata. Puoi vedere la cascata da diverse angolazioni. Il parco nazionale stesso combina natura incontaminata e comfort moderno.

Cascate di Kegon

Centro espositivo Toyota Mega Web

Il centro di intrattenimento Palette Town ospita il principale museo automobilistico del Giappone. Questo è un posto fantastico dove si tengono spettacoli high-tech e vengono presentate le auto più interessanti. In sei padiglioni sono esposte sia vetture mai prodotte sia progetti di quelle future. Tra loro ci sono auto rare e auto che sembrano rover lunari. Nella sala Ride One puoi provare qualsiasi auto, purché tu abbia la patente.

Centro espositivo Toyota Mega Web

Disneyland a Tokyo

Tokyo Disneyland si trova a Urayasu. Questo è il primo parco Disney costruito al di fuori degli Stati Uniti. Fa parte dell'intero resort Disney. È stato inaugurato il 15 aprile 1938. Il territorio del parco è di 465.000 m². È suddiviso in 7 zone tematiche. Il parco ha 47 attrazioni. Ci sono anche negozi, caffè, hotel. Disneyland è aperto tutto l'anno ed è il terzo parco più popolare al mondo.

Disneyland a Tokyo

Hanami

Hanami è la festa dei fiori di ciliegio in cui le persone ammirano i fiori. Passa in primavera. Poi l'intero paese si trasforma. Parchi, templi e castelli attirano ancora più turisti. Per gli stessi giapponesi, questo è un fenomeno sorprendente, pacificante e gioioso. Di sera, gli alberi sono magnificamente illuminati, quindi sono ammirati non solo durante il giorno. Un'attività molto popolare è fare picnic sotto i fiori di ciliegio.

Hanami