Le 25 migliori attrazioni di Miami, stati Uniti

780
62 010

Sunny Miami non è solo una località balneare aperta tutto l'anno prediletta dalle celebrità sin dalla prima metà del XX secolo, ma anche un centro economico chiave degli Stati Uniti che svolge un ruolo importante nel commercio internazionale. La principale area turistica della città è Miami Beach, situata sulla costa dell'Oceano Atlantico. È qui che si concentrano spiagge, hotel, divertimenti, passeggiate pedonali, ristoranti e discoteche.

Nei lontani anni '80-'90. la vacanza a Miami Beach era qualcosa di fuori portata per i residenti di altri continenti, ma la situazione è cambiata. Ora ogni turista può scegliere l'hotel giusto per sé e recarsi sulle magnifiche spiagge della Florida per prendere il sole, godersi le passeggiate serali lungo il Miami Beach Boardwalk e godersi l'atmosfera unica di Wynwood e Little Havana.

Cosa vedere e dove andare a Miami?

I luoghi più interessanti e belli per camminare. Foto e una breve descrizione.

Spiaggia di Miami

Il sobborgo turistico di Miami, separato dal resto dei quartieri da Biscayne Bay. Lungo la costa della zona, completamente attrezzata con strutture alberghiere, si trova un'ampia fascia costiera con spiagge. L'infrastruttura turistica di Miami Beach si è sviluppata dagli anni '20. Il resort ha rapidamente guadagnato popolarità tra celebrità e celebrità. La parte centrale della città è costituita da edifici storici in stile Art Déco, eretti tra il 1923 e il 1943.

Spiaggia di Miami

Villa Biscaglia

La costruzione dell'inizio del XX secolo, eretta secondo il progetto di F. B. Hoffman Jr. per il ricco industriale D. Dering. C'è un parco paesaggistico intorno al palazzo. L'edificio è decorato in vari stili architettonici risalenti a diverse epoche. A metà del XX secolo la proprietà fu venduta al Comune. Da allora la villa ha ospitato il Dade Art Museum. Di tanto in tanto, qui vengono girati lungometraggi.

Villa Biscaglia

Zona Wynwood

Negli anni '50 Wynwood era una periferia depressa costruita con piccole fabbriche e officine di riparazione auto, popolata principalmente da portoricani. Le trasformazioni sono iniziate solo nel 2005, quando le autorità cittadine hanno deciso di "gentrificare" Wynwood, cioè la sua completa ricostruzione. I migliori autori di graffiti di tutto il mondo hanno dipinto le pareti di magazzini e laboratori, che hanno trasformato l'area e sono diventati un luogo di attrazione per bohémien, artisti e turisti.

Zona Wynwood

Area Design District

Il Design District è un luogo unico e creativo dove si riuniscono designer, artisti e altre persone d'arte. Ci sono numerosi negozi e magazzini con mobili d'avanguardia alla moda, accessori, sculture insolite e oggetti per interni. Inoltre in zona ci sono molti showroom con marchi di abbigliamento esclusivi. Ogni secondo sabato del mese si svolge qui la Notte del Design e dell'Arte.

Area Design District

Piccola Avana

Una zona di Miami dove vivono gli emigranti cubani fuggiti dal paese a causa dell'ascesa al potere di Fidel Castro. Gli ex residenti di Liberty Island sono stati a lungo assimilati e trasformati in normali americani, ma il sapore nazionale cubano è stato preservato nell'area. Qui si tengono rumorose fiere di strada, accompagnate da musica e balli latinoamericani, processioni colorate durante le festività cattoliche e varie feste nazionali.

Piccola Avana

Zona spiaggia sud

Il centro turistico di Miami, il punto di attrazione per tutti gli amanti della vita notturna. Il suo nome non ufficiale è "American Riviera". Ci sono un numero enorme di discoteche, ottimi ristoranti, hotel e negozi. Il principale "punto forte" della zona è la sua magnifica spiaggia, ricoperta di sabbia bianca abbagliante. Sempre sul territorio di South Beach si trova un quartiere storico, costruito con pittoreschi edifici in stile Art Déco.

Zona spiaggia sud

strada lincoln

Miami non è solo una località balneare ideale, ma anche un luogo ideale per lo shopping. La città ha intere strade dove gli "shopaholic" possono immergersi nell'affascinante mondo dello shopping. Uno di questi posti è Lincoln Road. Qui, boutique e negozi di tutti i famosi marchi mondiali attendono i clienti, dove è possibile acquistare vestiti, accessori, gioielli, cosmetici, gadget e souvenir.

Strada lincoln

Ocean Drive

Strada storica con edifici Art Déco del 1920-40, popolare "passeggiata" e luogo di ritrovo per il pubblico bohémien. La strada si estende per diversi chilometri lungo l'oceano. Molti edifici di interesse architettonico furono demoliti. Quelli che rimangono sono stati designati monumenti storici nazionali. Su Ocean Drive puoi vedere molte auto d'epoca.

Ocean Drive

Torre della Libertà

La struttura si trova nel centro di Miami su Biscayne Boulevard. Fu eretto nel 1925 per l'ufficio di The Miami News. Nel 1957 l'edificio fu rilevato dalle autorità cittadine e sul suo territorio fu situato un centro per l'accoglienza degli immigrati cubani. Il nome "Freedom Tower" è stato assegnato all'edificio perché i cubani fuggiti dal regime di F. Castro credevano di aver ottenuto la vera libertà negli Stati Uniti. Oggi la torre ospita un museo e una biblioteca di letteratura cubana.

Torre della Libertà

Arena dell'American Airlines

Complesso sportivo, aperto nel 1999. Il Miami Heat è la casa della squadra di basket NBA. L'arena è progettata per 20mila spettatori. Ospita non solo eventi sportivi, ma anche concerti di star mondiali. Cher, Madonna, Mariah Carey, Celine Dion, Tina Turner, Britney Spears e altri famosi cantanti pop si sono esibiti all'American Airlines Arena.

Arena dell

Mercato di Bayside

Centri commerciali situati proprio sull'argine vicino al porto. Sul territorio di "Bayside" ci sono più di 150 negozi, oltre a molti caffè e bar. Sul mercato vengono costantemente organizzati spettacoli e concerti per attirare gli acquirenti. La sera si trasforma in una strada piena di turisti a piedi. A Bayside puoi acquistare vestiti, artigianato locale, souvenir e molto altro.

Mercato di Bayside

Museo d'Arte Pérez

Il museo è stato fondato nel 1984 come centro d'arte. Dal 1996 funziona come museo con una mostra permanente. La collezione contiene reperti creati nei secoli XX-XXI, portati da varie parti del mondo. I fondi continuano a crescere grazie alle collezioni private, i cui proprietari donano costantemente nuove opere d'arte al museo. Più di 300 mila persone visitano la galleria ogni anno.

Museo d

StoriaMuseo di Miami

City Historical Museum, che ospita mostre che coprono un ampio periodo della storia della Florida. La collezione si trova su due piani e copre un'area di oltre 3,7 mila m². Il museo organizza e sviluppa programmi di ricerca, organizza eventi aperti ai visitatori e partecipa alla ricerca scientifica. "HistoryMiami" è un intero complesso scientifico e culturale con una base di ricerca a tutti gli effetti.

StoriaMuseo di Miami

Museo Ebraico della Florida

La collezione del museo si trova sul territorio di due edifici che in passato fungevano da sinagoghe. L'edificio principale è un edificio storico del 1936, creato con elementi dello stile architettonico Art Déco. La mostra contiene fotografie, documenti, articoli per la casa e altri manufatti che raccontano il ruolo degli ebrei nella storia degli Stati Uniti, nonché le tradizioni culturali di questa nazione.

Museo Ebraico della Florida

Monumento alle vittime dell'Olocausto

Composizione scultorea disegnata da K. Treister nel 1980-90. finanziato dalla famiglia Rothschild. Il memoriale è realizzato sotto forma di una mano tesa verso il cielo, lungo la quale si arrampicano figure umane emaciate con impronte di mostruosa sofferenza sul volto. Il memoriale è molto espressivo e può suscitare forti emozioni nello spettatore. Lo scultore è riuscito a esprimere tutto l'orrore che il popolo ebraico ha vissuto negli anni '30 e '40. durante il genocidio.

Monumento alle vittime dell

Museo dei bambini di Miami

Un vero e proprio centro educativo con un gran numero di mostre e composizioni interattive, dove i bambini possono conoscere la cultura mondiale e cimentarsi in alcune professioni. Sul territorio del museo sono presenti gallerie espositive, un'aula magna, aule, un negozio di articoli da regalo e un ristorante. Il centro offre corsi di pittura, modellazione, fotografia e scultura.

Museo dei bambini di Miami

Chiesa del Gesù

Gesu è la chiesa cattolica più antica di Miami. Fu eretto nel 1896 a spese della comunità cattolica della città. Per molto tempo il tempio è stato un importante centro spirituale della città. La prima chiesa fu costruita in legno. Nel 1921 iniziò la costruzione di un edificio in pietra. Dal 1905, una scuola a tutti gli effetti ha funzionato sulla base del tempio. Durante l'emigrazione attiva da Cuba, a Jesu è stato organizzato il Centro cattolico latinoamericano, che ha aiutato gli immigrati appena arrivati ​​​​ad adattarsi.

Chiesa del Gesù

Cattedrale Episcopale della Santissima Trinità

Una delle prime chiese di Miami, fondata nel 1896. Inizialmente era di legno, nel 1912-25. al suo posto fu costruito un tempio di pietra. L'edificio della cattedrale è elencato nel registro nazionale dei luoghi storici degli Stati Uniti per valore architettonico. La chiesa è stata costruita in un pittoresco stile pseudo-romanico. La facciata e le pareti sono dipinte di bianco. Sono decorati con aperture ad arco e graziose balaustre.

Cattedrale Episcopale della Santissima Trinità

Parco divertimenti Jungle Island

Parco divertimenti situato sull'isola di Watson. Jungle Island è nota per i suoi spettacoli indimenticabili, a cui partecipano tigri, leoni, uccelli esotici e altra fauna. Oltre ai gatti, il parco ospita lemuri, serpenti, pinguini, coccodrilli, oranghi e tartarughe. Sul territorio è presente anche un grande lago con area protetta e spiaggia pubblica.

Parco divertimenti Jungle Island

Acquario di Miami

Il Miami Aquarium è uno dei primissimi parchi marini ad aprire negli Stati Uniti. Orche assassine, squali, foche, coccodrilli, razze, tartarughe e delfini che tutti adorano vivono qui. A causa delle confortevoli condizioni climatiche della Florida, gli abitanti dell'acquario si sentono abbastanza a loro agio. Spettacoli popolari con delfini e otarie orsine si tengono all'aperto tutto l'anno.

Acquario di Miami

Zoo di Miami

Lo zoo si trova a circa 25 km da Miami. Copre un'area di 300 ettari. Per vedere tutti gli animali, devi camminare per più di 5 km. Tenendo conto di questo momento, viene organizzato il noleggio di biciclette e sedie a rotelle con tenda da sole per i visitatori e per le persone con disabilità - sedie a rotelle. Oltre a numerosi animali, lo zoo è piacevole alla vista con una lussureggiante vegetazione tropicale. Il serraglio ospita regolarmente spettacoli per bambini.

Zoo di Miami

parco sulla baia

Un parco pubblico nel centro di Miami, situato sulle rive della Biscayne Bay. È stato aperto nel 1925. L'architetto W. G. Manning ha lavorato al progetto. Il parco è stato completamente ristrutturato negli anni '80. sotto la guida di I. Noguchi. Ospita regolarmente feste pubbliche e fiere alla vigilia di Natale, oltre a balli pubblici e vari concerti.

Parco sulla baia

Il lungomare di Miami Beach

Un sentiero panoramico che si estende da South Beach per circa 7 km in direzione nord lungo la costa dell'oceano. Il posto appartiene alla categoria dei "must see" a Miami. Il percorso è perfetto per piacevoli passeggiate, jogging e ciclismo. Lungo la strada ci sono caffè, luoghi ideali per nuotare, fontane decorative con acqua potabile e panchine accoglienti.

Il lungomare di Miami Beach

Giardino botanico di Miami Beach

Area verde che copre una superficie di 33 ettari. Ci sono 14 laghi artificiali all'interno del giardino. La flora tropicale e subtropicale colpisce per la sua impressionante diversità. L'Orto Botanico è stato istituito nel 1938 dal professor D. Fairchild e dal colonnello R. Montgomery a spese dei mecenati. Il parco è aperto tutto l'anno. Per i numerosi visitatori, si svolgono una varietà di eventi per tutti i gusti.

Giardino botanico di Miami Beach

Parco nazionale delle Everglades

Un'area naturale che comprende una pianura paludosa, mangrovie e foreste tropicali. Qui vive un gran numero di uccelli e animali rari. Il parco è ricoperto da un'ampia rete di laghi che creano un ecosistema unico. Le Everglades sono talvolta chiamate "la più grande palude del mondo", poiché l'area dei territori allagati copre più di 6mila km². Ci sono molti alligatori nel parco.

Parco nazionale delle Everglades