Le 30 migliori attrazioni di Novosibirsk, Russia

1 059
81 672

Novosibirsk è un importante centro culturale e industriale della regione, la terza città più grande della Russia. Non ci sono molti siti storici qui, la città è stata fondata nel 1893. Ma è un posto piuttosto interessante in termini di turismo industriale. I visitatori sono impressionati dai maestosi ponti sull'Ob, dalle potenti imprese industriali, da una gigantesca centrale idroelettrica e dal mare artificiale dell'Ob.

Chi desidera passeggiare per la città dovrebbe assolutamente visitare Piazza Lenin con i suoi monumenti non standard, il Museo di ingegneria ferroviaria e almeno uno dei teatri locali, e chi è interessato alla scienza ha una strada diretta per il famoso Academgorodok, il cuore di pensiero avanzato e tecnologie avanzate.

Cosa vedere e dove andare a Novosibirsk?

I luoghi più interessanti e belli per camminare. Foto e una breve descrizione.

Teatro dell'Opera e del Balletto

L'edificio del teatro si trova sulla piazza principale della città. Fu eretto nel 1931-41 e oggi, dopo la ricostruzione nel 2005, è considerato il palcoscenico più grande e modernamente attrezzato della Russia. L'edificio è composto da più parti: un imponente auditorium per concerti, un atrio, un blocco palco, sale prove, un magazzino scenografico e un blocco amministrativo.

Teatro dell

Zoo di Novosibirsk

Uno dei più grandi giardini zoologici del paese. Contiene più di 11mila individui (per un totale di 756 specie), circa la metà dei quali sono elencati nel Libro rosso. Il serraglio partecipa a decine di programmi internazionali per la protezione e la conservazione della fauna del pianeta, ed è anche membro di autorevoli sindacati come WAZA e EARAZA. Lo zoo è stato fondato nel 1947. Riceve fino a 1,5 milioni di visitatori all'anno.

Zoo di Novosibirsk

Accademia di Novosibirsk

Akademgorodok è uno dei quartieri di Novosibirsk, situato a circa 20 km dalla parte principale della città. Dal 1959, eminenti scienziati hanno vissuto qui e sono stati costruiti tutti i tipi di istituti scientifici. Anche qui c'è l'Università statale di Novosibirsk. Nel periodo post-sovietico, nonostante il generale declino, sul territorio di Akademgorodok furono aperte divisioni di grandi società internazionali, che attirarono un flusso di investimenti privati.

Accademia di Novosibirsk

Piazza Lenin

La piazza centrale della città, dove si trovano le principali attrazioni: il Museo delle tradizioni locali, il Teatro Musicale, la piazza, la cappella di San Nicola Taumaturgo, oltre a numerosi monumenti. A questi monumenti dovrebbe essere prestata un'attenzione particolare: c'è un trono di ferro, un carillon in memoria di V. A. Lensky, monumenti in onore del primo cinema e di un tram e la stele del Veterans Hospital.

Piazza Lenin

Monumento di Gloria

Il monumento fu eretto nel 1967 in onore degli abitanti della Siberia, partecipanti alla Grande Guerra Patriottica. Si tratta di un complesso commemorativo costituito dalla Fiamma Eterna, dalla figura di una donna-madre e da diversi piloni di dieci metri, sui quali sono scolpite in ordine cronologico scene delle principali fasi della Seconda Guerra Mondiale. Subito dietro il complesso inizia la Walk of Fame, composta da 100 abeti.

Monumento di Gloria

Teatro "Torcia Rossa"

Dal 1932, il palcoscenico del teatro si trova in un edificio storico dell'inizio del XX secolo, costruito nello stile del classicismo russo con elementi moderni. Prima della Rivoluzione, apparteneva al Circolo Commerciale locale. La struttura ha subito diversi lavori di ristrutturazione (l'ultimo è stato effettuato nel 2007), grazie ai quali si presenta in ottime condizioni. "Red Torch" è considerato uno dei principali teatri di Novosibirsk.

Teatro Torcia Rossa

Teatro Globus"

Un palcoscenico giovanile dove vengono messe in scena opere di vario genere. È stata fondata nel 1930 e da allora è famosa per la diversità del suo repertorio e la presenza di varie scuole di regia, che attirano un pubblico piuttosto ampio alle esibizioni. "Globe" si trova in un edificio costruito nel 1984 a forma di veliero. Fino al 1993 era chiamato il Teatro del Giovane Spettatore.

Teatro Globus

Cinema Pobeda

Il cinema occupa un edificio monumentale neoclassico costruito negli anni '20 per il complesso del Palazzo del Lavoro, progettato da S. A. Shestov. Da allora l'edificio è stato ricostruito quattro volte, ma l'aspetto storico non è stato intaccato: la facciata principale è ancora ornata da un imponente portico a colonne, e gli elementi decorativi lignei originali sono stati accuratamente conservati all'interno.

Cinema Pobeda

Cattedrale nel nome di Alexander Nevsky

Una chiesa ortodossa in stile neobizantino, costruita a cavallo tra il XIX e il XX secolo. Nonostante una costruzione così tarda, è una delle prime strutture in pietra della città. La cattedrale è in mattoni rossi, le sue pareti e la facciata sono incorniciate da sottili file di finestre ad arco, il tetto è coronato da cupole emisferiche simmetriche. Negli anni '30, dopo la chiusura del tempio, si tentò di farlo saltare in aria, ma l'edificio sopravvisse.

Cattedrale nel nome di Alexander Nevsky

Cappella di San Nicola

La piccola chiesa è uno dei simboli di Novosibirsk. Fu eretto nel 1914 in onore dell'inizio della costruzione di un ponte ferroviario sul fiume Ob, nonché in onore del 300 ° anniversario della dinastia dei Romanov. L'edificio fu demolito nel 1930. Negli anni '90 iniziò il suo restauro secondo il progetto di P. A. Chernobrovtsev. Nel 2002, il patriarca Alessio II ha donato alla città un'icona di San Nicola, che è stata collocata nella cappella.

Cappella di San Nicola

Cattedrale dell'Ascensione

Cattedrale di Novosibirsk, fondata nel 1913. Il primo edificio della cattedrale era in legno. Solo negli anni '70 e '80 è stato ricostruito, sostituendo gradualmente tutte le strutture con quelle in pietra. La costruzione era completamente pronta per il 1988 - il 1000° anniversario del Battesimo della Rus'. La cattedrale ospita diverse preziose icone e reliquie di importanti santi ortodossi: Nicola Taumaturgo, Serafino di Sarov, Ambrogio di Optina.

Cattedrale dell

Museo delle tradizioni locali

La collezione del museo è ospitata in diverse sedi. Dal 1986, la filiale principale si trova nel pittoresco edificio del City Trade Building, eretto nel 1910 secondo uno stile modernista razionalista. L'esposizione è una raccolta di oggetti che raccontano la cultura e la vita delle popolazioni indigene della Siberia. Si compone di oltre 230 mila copie.

Museo delle tradizioni locali

Museo d'arte di Novosibirsk

La Novosibirsk Art Gallery è costituita da una collezione di icone, arte russa del XVIII-XIX secolo, dipinti stranieri e dipinti di artisti contemporanei del XX secolo. Una sezione a parte è dedicata alle opere di N. K. Roerich, che il maestro creò nell'ultimo decennio della sua vita e lasciò in eredità al museo dopo la sua morte. La galleria svolge attività di ricerca attiva. Qui si tengono spesso convegni, tavole rotonde e seminari.

Museo d

Museo N.Roerich

Il museo è stato fondato nel 2007 con fondi della Siberian Roerich Society e donazioni di privati. La sua collezione è dedicata al lavoro del famoso artista, così come alla vita della sua famiglia: sua moglie Elena e i figli Yuri e Svyatoslav. L'esposizione è composta da riproduzioni, acquerelli, fotografie, mappe con percorsi di spedizione e altri oggetti, in un modo o nell'altro legati ai Roerich.

Museo N.Roerich

Museo del Sole

Una collezione privata dedicata alle immagini del sistema solare e delle divinità solari adorate da rappresentanti di diverse civiltà: indiani, abitanti dell'Himalaya, slavi e altri popoli. Per la Russia, questa collezione è unica nel suo genere. L'esposizione è composta da circa 2000 articoli. Circa 500 di loro sono opere in legno del fondatore del museo V. I. Lipenkov.

Museo del Sole

Museo della cultura funeraria mondiale

Un'altra collezione unica, che non ha analoghi in tutta la Russia. È dedicato alle tradizioni funebri. Il museo è stato fondato nel 2012 da S. B. Yakushin, imprenditore, accademico e vicepresidente dell'Unione delle organizzazioni funebri e dei crematori. L'esposizione è composta da costumi da lutto, carri funebri, incisioni, sculture e disegni del tema funerario, oltre a fotografie, documenti e necrologi.

Museo della cultura funeraria mondiale

Museo di Ingegneria Ferroviaria

Un museo all'aperto che espone vari modelli di locomotive elettriche, locomotive a vapore, locomotive diesel, treni elettrici, materiale rotabile e vagoni, utilizzati principalmente sulle ferrovie della Siberia occidentale. La lunghezza totale dell'esposizione è di circa 3 km, al momento è composta da diverse dozzine di reperti. Il museo è stato fondato nel 2000 nei pressi della stazione ferroviaria di Sower.

Museo di Ingegneria Ferroviaria

Ferrovia giocattolo

Ferrovia a scartamento ridotto con una lunghezza di 5,3 km, che passa attraverso 2 cavalcavia artificiali e 2 ponti. Ci sono 5 fermate lungo il percorso del treno. I binari sono apparsi per la prima volta nel 2005, quando la loro lunghezza non superava i 600 metri. Diversi treni reali corrono su rotaia: "Dream", "Sibiryak", "Youth", "Fairy Tale". Il periodo di movimento è limitato - dal 1 giugno al 30 settembre.

Ferrovia giocattolo

Grande planetario di Novosibirsk

Un complesso moderno dotato delle più moderne tecnologie. Sul suo territorio ci sono 4 potenti telescopi. Il teatro spaziale del planetario è progettato per 114 spettatori, c'è anche un centro astrofisico a tutti gli effetti, uno studio cinematografico, un osservatorio, la Torre Foucault, dove è possibile seguire la rotazione quotidiana della Terra, un'area del parco e un caffè . Il planetario è stato aperto nel 2012 in occasione della Giornata della scienza russa l'8 febbraio.

Grande planetario di Novosibirsk

Monumento al topo da laboratorio

Il monumento si trova sul territorio di Akademgorodok. La sua apertura è stata programmata per coincidere con il 120 ° anniversario della fondazione di Novosibirsk. La statua ha la forma di un topo con gli occhiali, situata su un piedistallo di granito. L'animale tiene tra le mani ferri da maglia, da cui emerge un laccio a forma di catena di DNA. Il monumento è stato eretto in segno di gratitudine ai roditori per tutto il loro tormento vissuto tra le mura dei laboratori scientifici.

Monumento al topo da laboratorio

Scultura "Scena di acquisto"

Il gruppo scultoreo decora lo spazio vicino al mercato centrale della città. È stato installato nel 2011 in onore del 118° anniversario di Novosibirsk. L'autore del progetto era E. Dobrovolsky. La composizione è composta da un commerciante di mercato e da un acquirente distratto dalla merce, di cui il cane ha subito approfittato e ha tirato fuori dalla borsa un mucchio di salsicce. Il monumento, per così dire, ricorda alle persone che devono rimanere vigili nel bazar.

Scultura Scena di acquisto

Monumento al semaforo

Il monumento si trova nella parte centrale della città. È realizzato sotto forma di figure di un semaforo e di una sentinella ben nutrita che saluta il dispositivo. Il monumento è apparso nel 2006 in onore della celebrazione del 70 ° anniversario della creazione della polizia stradale. L'idea di creare una composizione così insolita è venuta al colonnello S. Shtelmakh e al direttore della filiale locale di Avtoradio V. Bulankin.

Monumento al semaforo

Stazione Novosibirsk-Main

La principale stazione ferroviaria della città, aperta per la prima volta nel 1893 come parte della costruzione della Transiberiana. I primi edifici della stazione furono costruiti in legno. Nel 1939 fu costruito un edificio in pietra. Nel 1999 è stata eseguita un'importante ricostruzione della stazione utilizzando marmi e graniti. I treni passeggeri e merci partono da qui in diverse direzioni.

Stazione Novosibirsk-Main

Condominio di 100 appartamenti

Un monumentale edificio residenziale degli anni '30, costruito secondo il progetto di V. S. Maslennikov e A. D. Kryachkov nello stile post-costruttivismo popolare a quel tempo. L'edificio è realizzato a forma di lettera "P", si compone di 8 piani, sui quali si trovano 100 appartamenti residenziali di ampia superficie (alcuni avevano anche alloggi per la servitù). La casa è stata costruita per i dipendenti del Comitato Esecutivo del Territorio della Siberia occidentale.

Condominio di 100 appartamenti

Ponte della metropolitana di Novosibirsk

Pontone coperto sul fiume Ob con una lunghezza totale di oltre 2mila metri (circa 900 metri passano sull'acqua), che collega le stazioni della metropolitana Rechnoy Vokzal e Studencheskaya. Si compone di 7 campate. La struttura è stata eretta negli anni '80. È considerato il ponte di questo tipo più lungo al mondo e una struttura tecnica unica. La costruzione del ponte ha risolto molti problemi di trasporto della città a suo tempo.

Ponte della metropolitana di Novosibirsk

Ponte Bugrinskij

Ponte sul fiume Ob che collega i distretti di Oktyabrsky e Kirovsky. È stato inaugurato nel 2014. L'erezione della struttura è stata dettata da un'esigenza urgente, poiché i ponti esistenti non potevano far fronte al carico di traffico notevolmente aumentato. La costruzione è realizzata tenendo conto delle moderne tecnologie e del design. Divenne subito una delle attrazioni di Novosibirsk.

Ponte Bugrinskij

Parco Zaeltsovsky

Uno dei parchi più antichi e pittoreschi della città, che i residenti chiamano spesso la "perla verde". Fino agli anni '30 qui si trovava un bosco naturale, dove l'amministrazione comunale decise di allestire una zona ricreativa. A poco a poco furono attrezzati percorsi, costruite attrazioni e attrezzata la zona costiera. Oggi il parco ha una spiaggia a pagamento, campi sportivi, una piscina e un campo da tennis.

Parco Zaeltsovsky

Parco centrale

Il parco è apparso in città nel 1925 sul sito di un vecchio cimitero. A quel tempo, il nome "Cimitero" era saldamente attaccato ad esso. Nel 1952 qui fu aperto un planetario, nel 1959 il Teatro della commedia musicale di Novosibirsk. Oggi il parco ospita attrazioni per bambini, sezioni sportive e caffè estivi. La pista di pattinaggio è aperta in inverno. L'area totale della zona ricreativa è di oltre 10 ettari.

Parco centrale

Giardino botanico della Siberia centrale

Il giardino si trova all'interno del territorio di Akademgorodok e, prima di tutto, è un istituto di ricerca. Occupa una vasta area di oltre 1.000 ettari, dove si trovano serre, serre, laboratori, magazzini, una base tecnica e altri locali. Qui crescono diverse migliaia di specie di piante, comprese quelle rare e in via di estinzione. Il team pubblica il "Libro rosso" della Siberia, nonché "Determinanti delle piante".

Giardino botanico della Siberia centrale

Il fiume Ob e il mare Ob

L'Ob è una delle più grandi arterie d'acqua del mondo, la sua lunghezza è di oltre 3600 km. Il fiume attraversa molte città della Siberia. All'interno di Novosibirsk, si riversa in un grande bacino idrico, chiamato ufficiosamente Ob Sea. Lo scopo principale di un serbatoio d'acqua è fornire elettricità. Inoltre, le rive del "mare" sono una popolare area ricreativa per i cittadini.

Il fiume Ob e il mare Ob