Le 10 migliori attrazioni del Qatar

348
50 245

Il Qatar è un piccolo paese nel Golfo Persico, uno dei paesi più ricchi del mondo. L'industria del turismo è un'area in crescita nell'economia, su cui il governo pone molta enfasi. Per attirare gli ospiti, gli hotel del Qatar offrono prezzi più bassi rispetto ai vicini Emirati Arabi Uniti con lo stesso alto livello di servizio.

La principale località turistica del Qatar è la capitale Doha, dove è possibile prendere il sole su spiagge ben curate e fare shopping eccellente a prezzi convenienti (rispetto alla stessa Abu Dhabi o Dubai). Se confrontiamo il Qatar con gli Emirati, possiamo concludere che questi sono gli Emirati Arabi Uniti 5-7 anni fa. Cioè, l'infrastruttura e il servizio turistico hanno già raggiunto un livello decente ei prezzi sono rimasti più che convenienti.

Il periodo migliore per recarsi in Qatar va da marzo a maggio e da settembre a gennaio. Durante i mesi estivi la temperatura raggiunge i 50 gradi, il che rende quasi impossibile un soggiorno confortevole.

Cosa vedere in Qatar?

I luoghi più interessanti e belli, foto e una breve descrizione.

Città di Doha

La capitale, il principale insediamento del Qatar, dove vive il 50% degli abitanti del paese. Nel XIX secolo la città era uno dei porti più importanti dell'Impero Britannico. Dopo la scoperta di giacimenti di petrolio e gas, sul sito di una città anonima è cresciuta una metropoli ricca e moderna con parchi, grattacieli, centri commerciali, magnifici hotel e argini ben curati.

Città di Doha

Museo di arte islamica

Situato a Doha, è un eccezionale esempio di architettura moderna che si inserisce perfettamente nel paesaggio urbano della capitale. Ci sono circa 10mila reperti nelle collezioni del museo, inclusi antichi manoscritti del Corano, creazioni moderne di artisti islamici e libri rari. L'edificio è stato costruito nel 2007 dall'architetto americano Vignoli.

Museo di arte islamica

Corniche (Doha)

Si estende per diversi chilometri lungo il Golfo Persico ed è il luogo preferito per passeggiare da turisti e gente del posto. L'argine inizia allo Sheraton Hotel e termina al Marriott Hotel. Qui si trovano appartamenti di prestigio, edifici per uffici, siti culturali e aree verdi.

Corniche (Doha)

Aspira Torre

Una meraviglia dell'architettura moderna, la torre più alta della capitale. La struttura è stata costruita a forma di torcia sormontata da ovali d'acciaio intrecciati. L'altezza della torre è di quasi 318 metri. Su 36 piani si trovano uffici, un albergo, una piscina, un museo dello sport e locali commerciali. L'Aspire Tower è stata eretta in onore dei Giochi Asiatici del 2006 tenutisi in Qatar.

Aspira Torre

Forte Zubara

Parte del patrimonio storico del Qatar e uno dei siti culturali più importanti del paese. Si tratta di una costruzione di inizio '900, utilizzata come posto di guardia costiera fino agli anni '80. Il forte segue lo stile dell'architettura tradizionale della penisola arabica: ha un design laconico e pratico, muri spessi, merli rotondi sui lati.

Forte Zubara

Forte di Al Kut

Un altro monumento storico, utilizzato come edificio della polizia e prigione durante l'occupazione turca. Dopo l'ascesa al potere delle autorità arabe, la fortezza non fu più utilizzata a causa della fine delle ostilità. Nel 1978, dopo una ricostruzione su larga scala, qui è stato aperto un museo, dove sono esposti i prodotti dell'artigianato nazionale del Qatar.

Forte di Al Kut

Forte di Umm Salal Mohammed

Si trova a 25 chilometri dalla città di Doha. È un piccolo edificio costruito nel mezzo del deserto sulle rive delle acque azzurre del Golfo Persico. C'è anche una piccola moschea recentemente restaurata. Il forte non è sempre aperto, vi si può entrare solo se uno dei servi apre la porta.

Forte di Umm Salal Mohammed

Mercato del Souq Waqif

Un tradizionale bazar arabo dove si vende di tutto: uccelli esotici, tappeti, gioielli, spezie, vestiti, armi, mobili, souvenir. Le strade di pietra del mercato sono periodicamente pattugliate dalla polizia a cavallo in arafat e caftani, che aggiunge un sapore in più al luogo. Ci sono anche molti ristoranti nascosti qui dove la gente del posto si incontra per fumare narghilè.

Mercato del Souq Waqif

Villaggio etnografico "Katara" (Doha)

Creato con l'assistenza dell'emiro Hamad bin Khalifa Al Thani con l'obiettivo di far conoscere ai turisti la storia e il patrimonio culturale del paese. Il villaggio è inserito in tutti i percorsi turistici. Sul suo territorio ci sono gallerie espositive, teatri, negozi con perle locali, c'è anche una spiaggia ben tenuta.

Villaggio etnografico Katara (Doha)

Perla del Qatar

Un'isola artificiale dove vengono costruiti lussuosi appartamenti, ville private e hotel costosi. Sull'isola possono stare fino a 40.000 mila persone, la superficie totale è di 4 km² e la lunghezza è di 32 km. Si tratta di un progetto molto ambizioso, nato per attrarre fondi da investitori locali e stranieri. Aiuta a rendere popolare e aumentare il prestigio del Qatar.

Perla del Qatar