Le 20 migliori attrazioni di Malta

632
41 072

Questa piccola nazione insulare nel Mediterraneo, il cui nome si traduce come "rifugio" o "porto", sta infatti diventando un paradiso per molti turisti. Le modeste dimensioni di Malta non sono affatto un suo svantaggio. Al contrario, è molto comodo quando puoi letteralmente viaggiare in tutto il paese in un giorno e, dopo aver trascorso una settimana, conoscere tutti i suoi principali vantaggi.

Il clima piacevole di Malta ti consente di rilassarti qui tutto l'anno, anche se nuotare e prendere il sole in inverno, ovviamente, non funzionerà. Tuttavia, le infrastrutture sviluppate, compreso l'intrattenimento, l'abbondanza di siti storici e il più alto livello di servizio rendono il vostro soggiorno a Malta confortevole e indimenticabile in qualsiasi momento dell'anno.

Cosa vedere a Malta?

I luoghi più interessanti e belli, foto e una breve descrizione.

finestra azzurra

Questa è una delle attrazioni più fotografate di Malta, situata sull'isola di Gozo. L'imponente arco di roccia è stato creato dalle onde del mare e sembra molto maestoso e bello. Puoi ammirare da vicino la Finestra Azzurra, navigando tra i sostegni dell'arco su una barca o una barca. I nuotatori esperti possono attraversare la Finestra Azzurra e nuotare.

Finestra azzurra

Orto Botanico di Sant'Antonio

Questa è una vera oasi in cui non solo i numerosi turisti amano rilassarsi, ma anche gli stessi abitanti di Malta. Nell'Orto Botanico di Sant'Antonio puoi trovare molte piante esotiche, bellissimi fiori e sculture. Il giardino è aperto a chiunque voglia passeggiare lungo i suoi ombrosi marciapiedi. Il raccolto delle arance raccolte qui viene per lo più distribuito agli ospiti sotto forma di regali di Natale.

Orto Botanico di Sant

Medina

Oggi Mdina è diventata una vera città museo che è riuscita a preservare il suo aspetto medievale. Un tempo era la capitale di Malta e la sua antica grandezza è perfettamente visibile nelle sue strade, piazze e argini. C'è qualcosa da vedere a Mdina, che vale solo il famoso e cupo Museo della Tortura, così come la Cattedrale.

Medina

Piattaforma di osservazione degli Upper Barrakka Gardens

Se gli Upper Barraca Gardens sono l'attrazione più visitata di La Valletta, allora nei giardini stessi i turisti tendono prima di tutto a visitare il ponte di osservazione. Oltre agli alberi esotici e ai fiori che crescono a gradoni, nel giardino si possono ammirare antichi cannoni e statue di ogni genere. E lo stesso ponte di osservazione è famoso per la sua meravigliosa vista sulla baia e su tre città di Malta contemporaneamente.

Piattaforma di osservazione degli Upper Barrakka Gardens

Grotta di Ghar Dalam

Prima di tutto, questa grotta attira archeologi e storici. Tuttavia, qui sono state trovate numerose ossa di animali preistorici, oltre a tracce della presenza di antichi popoli che vivevano qui più di 7,4 mila anni fa. I turisti sono ammessi solo ai primi livelli, per non danneggiare reperti di valore. C'è anche un museo nella grotta di Ghar Dalam.

Grotta di Ghar Dalam

Basilica di Nostra Signora di Ta Pinu

Il luogo per la costruzione di questa basilica non è stato scelto a caso. Fu qui che uno degli abitanti dell'isola di Gozo udì la voce della Madre di Dio, e poi si verificarono ripetutamente vari miracoli. La basilica si è rivelata molto bella, nonostante le sue solide dimensioni, visivamente leggera e molto luminosa. Qui è conservata l'immagine miracolosa della Vergine Maria.

Basilica di Nostra Signora di Ta Pinu

Bunker Laskaris

Questo punto di riferimento storico si trova nella città di La Valletta, sotto i bastioni con lo stesso nome. Sul tetto del bunker, tra l'altro, ci sono gli Upper Barrakka Gardens. I tunnel nello spessore della roccia furono scavati nel Medioevo, ma furono utilizzati attivamente durante la seconda guerra mondiale, trasformandosi nel quartier generale del generale Dwight Eisenhower.

Bunker Laskaris

Complesso del tempio megalitico Mnajdra

Naturalmente, le strutture megalitiche non possono vantare tanta eleganza e sottigliezza di decorazioni come quelle moderne o medievali. Ma c'è qualcosa di inimmaginabilmente maestoso e potente nelle loro forme rozze. Probabilmente, è la targa di secoli e millenni che conferisce al complesso del tempio megalitico Mnajdra, che è abbastanza ben conservato, un aspetto così unico.

Complesso del tempio megalitico Mnajdra

Casa Rossa Piccola

Uno dei palazzi più antichi di Malta. O meglio, non il più antico, ma il più conservato. Nel corso della sua storia, non sono mai stati radicalmente ricostruiti e non hanno cambiato il loro aspetto storico. Una famiglia di aristocratici vive ancora a Casa Rossa Piccola e migliaia di turisti vengono a vedere com'è un vero palazzo con decorazioni eleganti.

Casa Rossa Piccola

Museo delle auto d'epoca

Cosa potrebbe esserci di più bello di un'auto classica con il suo "aspetto" elegante e il suo fascino speciale! Le moderne e potenti Jeep non possono essere paragonate a tali auto retrò. Il Classic Car Museum di Malta ha una collezione chic di tali auto, piacevoli alla vista. Il museo è privato, l'ingresso costa 7 euro per visitatore adulto.

Museo delle auto d

Forte Sant'Angelo

Questa è davvero una fortezza inespugnabile che custodiva Malta nell'XI secolo. Potente, brutale, maleducato, ma a suo modo attraente, Forte Sant'Angelo è perfettamente conservato e attira milioni di turisti. Costruito tanti secoli fa, il forte durante la seconda guerra mondiale ha resistito a molti colpi diretti, assolvendo ancora una volta alla sua funzione principale.

Forte Sant

Giardini inferiori di Barakka

I Lower Barakka Gardens si trovano nella città di La Valletta, all'estremità della penisola. Qui è molto più calmo e tranquillo che negli Upper Gardens, dove ci sono più turisti e gente del posto. Inoltre, l'atmosfera stessa di questo luogo è ottima per la meditazione, la riflessione sulla vita, la calma ammirando il paesaggio marino.

Giardini inferiori di Barakka

Cattedrale di San Paolo (Mdina)

Questa cattedrale cattolica per dimensioni e grandezza, forse, non può essere paragonata ad altre più famose. Eppure, questo è il tempio principale dell'antica città di Mdina, che ha conservato i suoi affreschi realizzati molti secoli fa e notevoli opere d'arte. Nella Cattedrale di St. Paul, non solo puoi pregare, ma anche ammirare i numerosi oggetti di decorazione.

Cattedrale di San Paolo (Mdina)

Mjarr

Questo villaggio relativamente piccolo nel nord-ovest di Malta è famoso per i suoi vigneti e le sue fattorie. I turisti sono attratti non solo dai paesaggi rurali pastorali e dai deliziosi prodotti locali, ma anche da due siti preistorici: un complesso di templi megalitici e Scroba, un complesso neolitico con numerosi reperti archeologici.

Mjarr

Pistola "Armstrong"

Questo cannone d'artiglieria potrebbe competere con il famoso cannone dello zar per dimensioni e potenza. Sì, cosa dire! A differenza della sua "controparte di Mosca", il cannone Armstrong spara effettivamente a La Valletta. Questo enorme cannone pesa oltre 90 tonnellate ed è in grado di raggiungere una distanza di 6,5 chilometri. Impressionante, non è vero?

Pistola Armstrong

Spiaggia della baia d'oro

Ci sono pochissime spiagge di ciottoli a Malta. In generale, le spiagge di questo paese insulare non possono essere paragonate alle vaste distese, ad esempio, della Repubblica Dominicana. Tuttavia, tutte le spiagge di Malta sono molto belle, ognuna a modo suo, e di solito si trovano entro i confini della città, cioè nelle vicinanze. Golden Bay Beach è una delle spiagge sabbiose più belle di Malta, affascinante e ben attrezzata.

Spiaggia della baia d

Baia Spinola

Questa è la perla della parte centrale di Malta, uno degli angoli più belli dell'isola. C'è un numero enorme di anatre abituate a essere nutrite dalle mani dei turisti. Spinola Bay è anche famosa come luogo eccellente per l'ormeggio di yacht, quindi puoi venire qui solo per ammirare le bellezze candide. E la vista sul mare qui è semplicemente meravigliosa.

Baia Spinola

Ipogeo Hal-Saflieni

Un'altra struttura megalitica per cui Malta è così famosa. Tuttavia, questo tempio è unico: è il più antico del mondo. Immagina: l'Ipogeo di Khal-Saflieni è stato costruito oltre 6mila anni fa e allo stesso tempo è stato ben conservato. Ora qui non sono ammessi più di 80 turisti al giorno, quindi iscriviti in anticipo per un tour!

Ipogeo Hal-Saflieni

grotta azzurra

Come la Finestra Azzurra, la Grotta Azzurra è una formazione rocciosa creata dalle onde del mare nel corso di molti anni. È chiuso, appartato, molto romantico e maestoso. Puoi scendere alla Grotta Azzurra stessa e solcare le sue acque su una barca solo con il bel tempo, altrimenti c'è un grande pericolo di rompersi sulle rocce aspre.

Grotta azzurra

Palazzo del Gran Maestro

Pensi che un palazzo con quel nome sia solo un altro monumento storico? Ci affrettiamo a dissuadere: il Palazzo del Gran Maestro è ancora utilizzato come residenza ufficiale del Presidente di Malta e del parlamento del paese. Grande, lussuoso, come si addice alla residenza di chi detiene il potere, il palazzo è pronto ad accogliere i turisti nei giorni in cui non si tengono eventi ufficiali.

Palazzo del Gran Maestro