Le 20 migliori attrazioni di Belfast, Gran Bretagna

556
47 400

Belfast è una delle città più controverse dell'Europa occidentale. Nonostante si trovi in ​​​​un paese prospero e sviluppato, per tutto il XX secolo qui hanno imperversato passioni tali che nel Regno Unito questo periodo è chiamato "The Troubles" (grandi problemi). Ma gli scontri e i conflitti crudeli sembrano essere nel passato, e solo i famosi Walls of the World ricordano tempi difficili.

Oggi Belfast è la porta d'accesso alla campagna dell'Irlanda del Nord. La città stessa, dopo la risoluzione delle contraddizioni, si è gradualmente trasformata in un attraente centro turistico. Ci sono pittoreschi templi e palazzi, musei interessanti, teatri, il famoso "Big Fish" e molti altri luoghi iconici.

Cosa vedere e dove andare a Belfast?

I luoghi più interessanti e belli per camminare. Foto e una breve descrizione.

Municipio

L'edificio del municipio fu costruito in stile classico rinascimentale all'inizio del XIX secolo. Le sue facciate sono decorate con colonne e portici "romani", lungo i bordi si trovano torri simmetriche. La cupola centrale in rame completa l'aspetto architettonico del grandioso edificio. La facciata ei vestiboli dell'edificio sono rifiniti in marmo. Le vetrate lungo le scale raffigurano gli eventi più significativi della storia d'Irlanda.

Municipio

Palazzo del Parlamento di Stormont

Un austero edificio neoclassico costruito nel 1932 per il Parlamento dell'Irlanda del Nord. È caratterizzato dalla semplicità delle forme, dalla concisione della facciata e dall'assenza di pretenziosi dettagli decorativi. La legislatura è stata sciolta negli anni '60, da allora l'amministrazione britannica è rimasta a Stormont. Al momento non è possibile il libero accesso al territorio dell'ex palazzo del parlamento.

Palazzo del Parlamento di Stormont

Castello di Belfast

Elegante castello in stile "normanno", costruito alla fine dell'800. Nel XII secolo in questo luogo esisteva davvero un antico castello, ma si trasformò in rovine. Anche prima del periodo delle conquiste anglo-normanne, c'erano insediamenti degli antichi Celti sul sito del Castello di Belfast. L'edificio moderno è circondato dal Cat Garden, che ha diverse sculture di questi incredibili animali.

Castello di Belfast

Prigione di Crumlin Road

La prigione ha funzionato nel periodo 1845-1996. Ospitava prigionieri condannati a morte. Dopo la chiusura, la prigione ha iniziato a funzionare come museo. Si ritiene che i fantasmi vivano sul territorio di Crumlin Road, a volte vengono persino cercati con l'ausilio di attrezzature speciali. Durante il tour, ai visitatori vengono mostrati cupi corridoi, un misterioso isolamento e una stanza delle esecuzioni nel braccio della morte.

Prigione di Crumlin Road

Mercato di San Giorgio

Il mercato è considerato uno dei migliori del Regno Unito. Ha iniziato la sua attività alla fine del XIX secolo e da allora ha acquisito fama come luogo dove è possibile acquistare prodotti della migliore qualità. Il mercato offre una vasta gamma di prodotti di produzione locale. Il sabato puoi acquistare souvenir e prelibatezze da diverse parti del mondo. La domenica, lo spazio del mercato si trasforma in una mostra di dipinti e artigianato di artigiani locali.

Mercato di San Giorgio

Università del Queens

Istituto scolastico statale fondato nel XIX secolo. L'edificio principale dell'Università si trova nel pittoresco edificio di Lanyon (l'architetto dell'edificio) in University Road. L'edificio è costruito in mattoni rossi in uno stile misto. Sulla facciata si notano elementi di moderno e neogotico. Le ampie vetrate sembrano particolarmente eleganti, più tipiche delle chiese cattoliche che degli edifici civili.

Università del Queens

Belfast titanica

Il famigerato transatlantico Titanic fu costruito nei cantieri navali di Belfast. Ora su questo sito si trova l'edificio moderno del monumento-museo Titanic-Belfast. La struttura è stata costruita entro il 2012, giusto in tempo per il centenario del naufragio. L'esposizione museale è dedicata alla storia della costruzione navale a Belfast, nonché a tutti gli aspetti relativi alla creazione, alla navigazione e alla morte del Titanic.

Belfast titanica

Nomade e Carolina

Nomadic è una nave del 1911 che trasportava passeggeri di prima e seconda classe a bordo del Titanic. Fino al 2006 è stato utilizzato a Parigi come ristorante galleggiante, ma poi è stato riacquistato a Belfast. La Caroline è una nave da crociera del 1914 utilizzata come quartier generale della Royal Navy durante la prima e la seconda guerra mondiale. Ora entrambe le navi sono aperte ai visitatori e funzionano come musei.

Nomade e Carolina

Museo dell'Ulster

Il più grande museo dell'Irlanda del Nord, che copre un'area di 8.000 m². È stato formato sotto la Natural History Society della città nel XIX secolo. L'Ulster Museum espone una collezione di scienze naturali che racconta lo sviluppo biologico, etnografico e archeologico del territorio su cui si trova l'Irlanda. Anche nel museo ci sono molti oggetti di arte applicata.

Museo dell

Libreria della Sala del Lino

La storia della biblioteca iniziò nel XVIII secolo. Da allora la raccolta libraria ha cambiato più volte collocazione fino a stabilirsi in una casa sull'argine. La collezione della biblioteca è la più grande d'Irlanda, ospita molte edizioni rare e copie rare. Negli ultimi anni l'edificio è stato ricostruito ei fondi della biblioteca sono stati sostanzialmente reintegrati.

Libreria della Sala del Lino

sala del lungomare

Centro multifunzionale, aperto nel 1997. La sua sala principale è progettata per 2250 persone, la sala piccola - per 380. Spettacoli teatrali, musical, opere, concerti, spettacoli festivi vengono spesso offerti sul territorio della Waterfront Hall. I locali sono utilizzati anche per concorsi musicali per la ricerca di talenti. L'edificio ha diversi bar e un ristorante dove i visitatori possono andare tra uno spettacolo e l'altro.

Sala del lungomare

Opera Grande

L'edificio dell'opera fu costruito da F. Mitcham all'inizio del XX secolo. L'architetto amava gli stili orientali nella costruzione, quindi l'edificio dell'opera si è rivelato molto insolito e risalta sullo sfondo generale. Nel periodo 1949-1970 qui si trovava il cinema cittadino. Il palcoscenico dell'opera ha ripreso a funzionare dopo la ricostruzione nel 1980. Nel 2006 è stata effettuata un'altra ricostruzione, a seguito della quale è apparsa una piccola sala e la capacità del teatro è aumentata.

Opera Grande

Teatro lirico

Il moderno edificio del teatro è stato progettato dai famosi maestri D. Toomey e S. O' Donnell. Lo stile architettonico dell'edificio è una miscela di elementi postmoderni e futuristici. Il nuovo edificio è stato costruito sul sito del vecchio teatro nel 2011. Nel 2012, la regina Elisabetta II ha visitato la struttura per stringere la mano a un ex comandante dell'esercito repubblicano irlandese (IRA).

Teatro lirico

Cattedrale di Sant'Anna

Tempio del XIX-XX secolo, costruito con un riferimento allo stile romanico medievale. La costruzione è durata più di 80 anni, la cattedrale è stata aperta solo nel 1981. Il pavimento dell'edificio è ricoperto di marmo bianco e nero, i pilastri della navata sono decorati con intagli raffiguranti il ​​​​passato di Belfast, il battistero della cattedrale è rivestito con sapienti mosaici di vetro colorato, sui quali gli artigiani lavorarono per sette anni.

Cattedrale di Sant

Chiesa di San Malachia

Il tempio è uno dei più venerati dell'Irlanda del Nord. È una delle tre chiese principali della regione. L'edificio fu eretto nel 1866. Il pulpito, l'altare e gli infissi originali erano realizzati in quercia irlandese, ma nel tempo il legno decaduto è stato sostituito con marmo e altri materiali più durevoli. La facciata della chiesa è costruita in mattoni rossi. Come si è scoperto in seguito, il mattone si è rivelato un materiale non molto resistente, quindi i muri vengono gradualmente distrutti.

Chiesa di San Malachia

Pesce grosso

La scultura è un simbolo di Belfast, creata dal maestro D. Kindness nel 1999. Nella sua insolita creazione, lo scultore ha voluto catturare la storia della città. Il corpo di un pesce di 10 metri è rivestito con piastrelle di ceramica, sulle quali sono applicate brevi informazioni storiche su vari eventi. Si ritiene che all'interno della struttura sia conservato un messaggio per le generazioni future. Il Big Fish è una delle attrazioni più popolari di Belfast.

Pesce grosso

Orologio commemorativo di Alberto

Il quadrante dell'orologio si trova sulla Albert Tower, costruita per ordine della regina Vittoria nella seconda metà del XIX secolo. L'edificio è un memoriale commemorativo dedicato al marito di Sua Maestà, il Principe Alberto. Il design del quadrante dell'orologio della torre ricorda esattamente il Big Ben di Londra. A causa delle fondamenta instabili, nel tempo la torre si è inclinata leggermente di lato, come la Torre Pendente di Pisa.

Orologio commemorativo di Alberto

Mura del mondo

La storia del confronto tra inglesi e irlandesi è iniziata diversi secoli fa. Più di una volta i disaccordi hanno portato a guerre e conflitti locali. Nel 20 ° secolo, le vere guerre sono state combattute per le strade di Belfast, Derry e alcune altre città, quindi negli anni '70. le autorità furono costrette a costruire un muro per separare i quartieri irlandesi da quelli scozzesi e inglesi. Il muro è decorato con numerosi graffiti raffiguranti scene della lotta irlandese per l'indipendenza.

Mura del mondo

giardino botanico

Il giardino si trova a sud di Belfast, è stato fondato negli anni '30. XIX secolo a seguito del crescente interesse pubblico per la botanica. All'inizio vi furono piantate solo piante esotiche, ma gradualmente apparvero specie provenienti da altre zone climatiche. Al giorno d'oggi, il giardino è un luogo popolare per festival, concerti e altri eventi sociali. Gli studenti adorano rilassarsi qui, dato che l'università si trova nelle vicinanze.

Giardino botanico

Cave Hill Country Park

Un pittoresco parco naturale situato sulle pendici di Cave Hill. Alcuni dei suoi territori sono aree protette, quindi il passaggio dei turisti è limitato. Nella parte pubblica del parco ci sono molti sentieri escursionistici adatti per lunghe passeggiate e per godersi la bellezza della natura. Dalla cima di Cave Hill si può ammirare il panorama di Belfast. L'ingresso al territorio del Country Park è gratuito.

Cave Hill Country Park