Le 25 migliori attrazioni di Macao, Cina

669
29 877

Per più di 400 anni, Macao è stata una colonia portoghese e solo nel 1999 è stata restituita alla Cina. Questo fatto ha lasciato il segno nel modo di vivere e nell'architettura della regione costiera. Fino ad ora, le lingue, le religioni e le tradizioni culturali europee e asiatiche coesistono qui in modo molto armonioso. E i monumenti della cultura cristiana convivono con antichi templi cinesi. L'intero centro storico di Macao è una testimonianza vivente dell'integrazione tra Oriente e Occidente ed è nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Un'altra caratteristica di Macao è la presenza di un gran numero di discoteche, case da gioco, lussuosi casinò e luoghi di intrattenimento all'avanguardia. Ad oggi, la città ha già vinto il campionato dall'americana Las Vegas, colpendo i suoi visitatori con portata asiatica e lusso abbagliante.

Cosa vedere e dove andare a Macao?

I luoghi più interessanti e belli per camminare. Foto e una breve descrizione.

Piazza del Senato

Il cuore della storica Macao. Da qui inizia qualsiasi viaggio in città. Gli oggetti principali sono fontane, panchine e vicoli verdi, caffè e negozi, selciati in bianco e nero con un motivo ondulato. Oltre a magnifici edifici dell'era coloniale, che mostrano lo spirito multiculturale di Macao. Tra i più famosi ci sono la Chiesa di San Domenico, la Casa della Misericordia, l'ex Senato, il Tempio Cinese, la Chiesa di Nostra Signora, ecc. Sulla piazza si svolgono feste nazionali, fiere e sagre.

Piazza del Senato

Rovine della Cattedrale di St. Paul

I resti della chiesa cattolica un tempo maestosa, la più grande dell'Asia, sono il simbolo principale di Macao. Il flusso di turisti non si esaurisce. È sotto la protezione dell'UNESCO. Di essa rimase solo dopo l'incendio del 1835 un muro solitario, o meglio una facciata con composizioni scultoree, a cui conduce uno scalone monumentale. Sul sito dell'ex altare si trova una cappella sotterranea con le reliquie superstiti dei martiri cristiani. Nelle vicinanze si trova un museo di arte sacra.

Rovine della Cattedrale di St. Paul

Villaggio Coloane

Un piccolo insediamento colorato nel sud dell'isola di Coloane, che ha conservato il fascino del passato. Il centro del villaggio è occupato da Eduard Markes Square, pavimentata con pietre multicolori a forma di onde. L'attrazione principale di questi luoghi è la cappella di Francesco Saverio. Altri oggetti interessanti includono 7 antichi templi cinesi, una vecchia biblioteca, un cimitero buddista sul fianco di una montagna, un terrapieno, molti negozi, ristoranti e caffetterie, spiagge eccellenti.

Villaggio Coloane

Padiglione del panda gigante

. Tutti gli edifici del padiglione si inseriscono organicamente nel paesaggio naturale. Ci sono recinti coperti per i panda, stanze per la preparazione del cibo, una stanza veterinaria e un ampio cortile. Ci sono due percorsi per i visitatori. Considerando che ai panda piace dormire, è meglio venire al padiglione la mattina. Nel parco ci sono recinti con altri animali, un negozio di souvenir, un bar, un centro informazioni.

Padiglione del panda gigante

torre di macao

Inaugurato nel 2001. Ha un'altezza di 338 metri e 61 piani. È un enorme complesso composto da negozi, ristoranti, caffè, centri espositivi, cinema. Il ponte di osservazione si trova ad un'altezza di 233 metri, è composto da due livelli, ha un pavimento mobile in vetro. La torre è elencata nel libro Guinness come la piattaforma più alta per il bungee jumping. Inoltre, gli appassionati di sport estremi sono invitati a salire sulla guglia di un grattacielo e scalare le mura esterne.

Torre di macao

Forte Guia

Fortezza difensiva dell'inizio del XVII secolo. Sorge sulla collina di Guia, il punto più alto della penisola. Contemporaneamente al forte fu costruita una cappella, famosa per i suoi affreschi. Il suo progetto è stato realizzato dai monaci dell'Ordine di Santa Chiara. Nel 1864 fu costruito nelle vicinanze un faro in stile europeo di 15 metri, il primo sulla costa cinese. In cima c'è un ponte di osservazione. Il Museo Marittimo è aperto nella fortezza. Puoi prendere la funicolare su per la collina.

Forte Guia

Forte Monte

Fu eretto all'inizio del XVII secolo per proteggersi dagli attacchi dal mare. Fu costruito dalle autorità portoghesi con il sostegno dell'ordine dei Gesuiti. Posta in cima ad un colle, ha forma quadrangolare. Tutti gli angoli sono coperti da bastioni. Le mura rivolte verso il mare sono dotate di feritoie con antichi cannoni e torrioni. All'interno del forte sono stati conservati i locali dei magazzini, delle caserme dei soldati e di un arsenale. C'è un parco tra di loro. Dotato di un ponte di osservazione. C'è un museo nelle vicinanze.

Forte Monte

Museo di Macao

Ha aperto nel 1998 sul territorio di Forte Monte, in un edificio del XVII secolo che apparteneva a una stazione meteorologica. Le esposizioni sono disposte su 3 livelli, due interrati e uno fuori terra. Sono dedicati alla storia di Macao, all'influenza portoghese sullo sviluppo della regione, alle tradizioni, all'artigianato e alla vita dei residenti locali, nonché alle caratteristiche della vita urbana moderna. Tra gli oggetti esposti ci sono un'antica macchina da stampa e un metro a nastro, vecchie carte, famose ombre cinesi, sculture, ecc.

Museo di Macao

"Casa del Mandarino"

. Costruito secondo le tradizioni cinesi, ma con elementi delle culture occidentali. Consiste in diversi alloggi circondati da una recinzione. All'esterno, la residenza è decorata con porte e archi a tutto sesto, finestre a traliccio e ornamenti alle pareti. All'interno sono stati conservati mobili, libri, oggetti d'arredo. Dal 2001 qui è aperto un museo. Ingresso gratuito.

Casa del Mandarino

Centro scientifico di Macao

Data di apertura - 2009. È un futuristico edificio a forma di cono, all'interno del quale non ci sono pavimenti e tutte le gallerie sono disposte a spirale. Ognuno di essi è dedicato a un argomento separato: il pianeta Terra e i fenomeni naturali, varie tecnologie, robotica, cucina, scienziati e scoperte, ecc. L'edificio ha una galleria panoramica con viste eccellenti sul mare e sui dintorni. Nelle vicinanze è stato costruito un planetario, in cui vengono proiettati film in formato 3D su uno schermo di 15 metri.

Centro scientifico di Macao

Casa-museo di Taipa

Cinque ville dal bel colore giada, di proprietà di membri dell'amministrazione portoghese, gente rispettata della città. Costruito nei primi anni '20. L'interno è una combinazione di stili cinesi e portoghesi. Oggi le case sono state ricostruite e trasformate in sale espositive, dove vengono presentate collezioni di ceramiche, sculture, costumi nazionali, fotografie, oggetti per la casa e dipinti. Una delle case è destinata a ricevimenti, banchetti, eventi culturali.

Casa-museo di Taipa

Museo del Gran Premio

Dedicato alle corse automobilistiche di Formula 3. Il primo torneo si tenne a Macao nel 1954. Da allora, la competizione si tiene ogni anno a novembre. Il museo è stato aperto nel 1993. L'iniziatore della sua creazione è stato un imprenditore locale che ha partecipato alla gara: Teddy Yipp. Il museo presenta auto e moto di famosi piloti, un layout del circuito di gara, foto di campioni, coppe, video di gare di diversi anni. L'ingresso è gratuito per tutti.

Museo del Gran Premio

Museo Marittimo

L'edificio del museo a forma di barca a vela bianca fu costruito proprio nel punto in cui sbarcarono i portoghesi nel 1553, sulla collina di Bar. Ospita visitatori dal 1990. Contiene 4 esposizioni sulla storia degli affari marittimi di Portogallo, Cina e Macao. Qui puoi conoscere la vita dei pescatori locali, le scoperte dei pionieri portoghesi, la storia delle relazioni commerciali e la navigazione moderna. Ci sono modelli di attrezzi da pesca, navi, junk boat, pescherecci, ecc.

Museo Marittimo

Museo d'arte di Macao

, ha 5 piani ed è composto da 7 gallerie espositive. Contengono preziose collezioni di dipinti cinesi, calligrafia e ceramica, dipinti storici, incisioni europee di paesaggi locali, arte moderna. Ospita anche mostre temporanee di opere d'arte di autori cinesi e stranieri. L'edificio dispone di un auditorium da 100 posti, una biblioteca, laboratori vari.

Museo d

Tempio di A-Ma

Eretto nel XIV secolo in onore della patrona dei marinai e dei pescatori, la dea A-Ma. Situato su una collina. Realizzato in stile cinese con piccole torri, i cui tetti sono rovesciati. Si compone di diversi padiglioni e sale di preghiera. L'area di fronte al tempio è pavimentata con ciottoli colorati portati dal Portogallo. Formano uno schema che ricorda le onde. I servizi si svolgono ancora oggi nel tempio, il culto della dea del mare A-Ma è venerato.

Tempio di A-Ma

Chiesa di San Domenico

Fu costruito alla fine del XVI secolo dai monaci spagnoli. Il materiale principale era il legno. Successivamente, nel 1828, fu ricostruito in pietra. Realizzato in stile barocco utilizzando elementi di design europei e locali. L'interno è riccamente decorato con dipinti, intagli, specchi e sculture. Il campanile è famoso per le campane di bronzo più antiche della città. Qui è stato aperto un museo, dove sono conservati circa 300 manufatti unici e opere d'arte religiosa.

Chiesa di San Domenico

Cattedrale di Macao

Fu eretto all'inizio del XVII secolo. Successivamente, fu più volte ricostruito, l'ultima volta - nel 1937, quando l'edificio fu ricostruito in cemento. La facciata è rifinita con stucco di Shanghai, che conferisce alla cattedrale un aspetto monolitico, austero e un po' ascetico, completato da lesene e due torri simmetriche. Prima del trasferimento di Macao alla Cina, era qui che veniva custodito uno dei principali simboli del potere, lo scettro. Il tempio è attualmente attivo. Nelle vicinanze si trova la casa del vescovo.

Cattedrale di Macao

Cappella cattolica di Nostra Signora di Peña

Sorge sopra il mare su una piccola collina di Peña. Data di fondazione - 1622. Fu costruito dall'ordine agostiniano per i marinai. Realizzato in stile romanico con elementi gotici. Fu più volte ricostruita, furono aggiunti un campanile con banderuola originale, una scalinata, un porticato. Nel cortile sono installate due sculture della Madre di Dio. C'è un giardino con fontane, un'area ricreativa, un parco giochi. Un luogo popolare per i servizi fotografici di matrimonio.

Cappella cattolica di Nostra Signora di Peña

Chiesa di San Lorenzo

Fu originariamente costruito dai Gesuiti a metà del XVI secolo in legno. Ha acquisito l'aspetto attuale nel 1846. Ha la forma di una croce latina. Ai lati sono due cappelle. Realizzato in stile neoclassico con elementi decorativi barocchi. Le finestre sono decorate con vetrate istoriate con scene della vita dei santi. Attualmente è la chiesa principale di una delle parrocchie di Macao. Nel giardino vicino al tempio è esposta una serie di disegni volumetrici sul tema delle scene bibliche.

Chiesa di San Lorenzo

Cappella di San Francesco Saverio

Apparso nel 1928 sulla costa meridionale dell'isola di Coloane, vicino al monumento in onore della vittoria dei portoghesi sui pirati nel 1910. Era usato per conservare reliquie cristiane particolarmente venerate. Tra questi ci sono frammenti delle ossa di Francesco Saverio. Così come i resti dei sacerdoti cattolici crocifissi nel 1597 a Nagasaki, e dei cristiani giapponesi morti nel 1637 durante la rivolta di Shimabara. Alla fine del XX secolo le reliquie furono trasferite nel museo e in altri templi.

Cappella di San Francesco Saverio

Il veneziano

Un intero isolato sotto lo stesso tetto: un hotel, 350 negozi, una sala da concerto per 15.000 posti, 30 ristoranti di classe mondiale, una sala conferenze, una sala da gioco per 850 tavoli e 4.000 slot machine. Sotto il "cielo veneziano", dipinto da artisti italiani, sono state costruite fontane, statue, piazze, ponti e veri e propri canali lungo i quali scivolano le gondole. Nel ruolo dei gondolieri - i migliori cantanti d'opera. È l'edificio più grande dell'Asia e il secondo più grande del mondo.

Il veneziano

grande lisbona

Dopo il restauro nel 2007, il casinò più antico di Macao ha acquisito un nuovo aspetto moderno. Realizzato a forma di fiore di loto. Di giorno risplende d'oro, di notte brilla di luci e riflettori. L'interno è realizzato in stile cinese, lussuosamente decorato, con molte decorazioni in avorio e oro. L'edificio ha 57 piani, le sale giochi sono ai piani superiori. Ci sono stanze separate per giocatori esperti. Il casinò detiene uno dei diamanti più grandi del mondo: 218,08 carati.

Grande lisbona

Galassia Macao

Un grande complesso di intrattenimento, uno dei più grandi al mondo. Comprende 3 hotel, più di 50 bar e ristoranti, 6 piscine, una spiaggia, giardini tropicali, una sala giochi per 600 tavoli, ecc. È famoso per la sua enorme piscina sul tetto, dove si creano onde artificiali e si tengono anche gare di windsurf tenuto. Un'altra attrazione del complesso è la Fontana dei Diamanti. Ogni sera ne esce un enorme diamante, accompagnato da musica ed effetti visivi.

Galassia Macao

città dei sogni

La Città dei sogni, splendente di luci, comprende 3 hotel, boutique di moda, una delle discoteche più famose dell'Asia - Cubic, un casinò a due livelli con 450 tavoli da gioco, circa 20 ristoranti e bar. City of Dreams è anche molto famosa per i suoi due teatri: "The Bubble" e "Dancing Water Theatre". Le loro esibizioni sono spettacoli d'acqua luminosi con un suono eccezionale e effetti speciali di luce. Il complesso di intrattenimento è stato costruito nel 2009. Situato nella zona di Cotai.

Città dei sogni

"Casa dell'acqua danzante"

Un programma di spettacoli incantevole, per il quale è stato realizzato un auditorium da 2000 posti con un insolito palco che si trasforma in un'enorme piscina. Lo spettacolo più impressionante del mondo, il cui costo ha superato i 250 milioni di dollari. Alla performance partecipano 80 acrobati, 30 tuffatori, 150 tecnici. Una produzione colorata basata su scene europee e cinesi è piena di numeri acrobatici e subacquei, danze luminose, acrobazie in moto, effetti speciali e grafica di animazione.

Casa dell